Proseguono i lavori per la rotatoria nei pressi del Comune di Montecosaro

La Provincia di Macerata sta provvedendo alla  messa in sicurezza di uno degli svincoli più trafficati della superstrada Civitanova – Foligno all’intersezione con la provinciale 78. Pronta la prima corsia di marcia

MACERATA – Procede, secondo le previsioni, la messa in sicurezza da parte della Provincia di Macerata di uno degli svincoli più trafficati della superstrada Civitanova – Foligno all’intersezione con la provinciale 78 in prossimità del Comune di Montecosaro.
Notizie più che confortanti sul buon andamento dei lavori e sulla loro ultimazione sono state raccolte dal Presidente Pettinari nel sopralluogo effettuato a metà giornata durante la pausa pranzo degli operai della ditta appaltatrice.

“E’ stata ultimata l’asfaltatura su una delle due corsie di marcia; fra qualche giorno, se non già da domani, – riferisce il Presidente – il traffico verrà canalizzato nella zona transitabile della nuova rotatoria per procedere celermente con i lavori di sistemazione nella restante parte.”
La rotatoria realizzata dalla Provincia anche grazie al contributo deliberato dalla Regione Marche nei giorni scorsi è un’opera di rilevante importanza per il comprensorio del distretto calzaturiero fermano – maceratese ed ha un costo complessivo di 750 mila euro.

“La rotatoria che verrà ultimata prima del prossimo inverno – aggiunge Pettinari – completa un intervento di 900 mila euro su due incroci tra Casette d’Ete e Montecosaro in un tratto di strada che doveva necessariamente essere posto in sicurezza.”