Pesaro, “Vaghe stelle dell’orsa”: tre appuntamenti con la Poesia

30

Speciale VII edizione in streaming su Facebook Pesaro Musei  il 12, 17 e 24 giugno, il primo solo on line, i successivi anche dal vivo, con distanziamento, su prenotazione

PESARO – Torna la rassegna poetica “Vaghe stelle dell’orsa”, promossa e sostenuta dall’Assessorato alla Bellezza e Vivacità, in collaborazione con la Biblioteca-Archivio “Vittorio Bobbato” e Sistema Museo.
In programma per la VII edizione tre appuntamenti, curati come di consueto dalla poetessa pesarese Laura Corraducci, che si terranno a Palazzo Mosca – Musei Civici, venerdì 12, mercoledì 17 e mercoledì 24 giugno alle ore 21.

La rassegna ha sempre richiamato un folto pubblico di appassionati e quest’anno, per via delle disposizioni anti-assembramento, avrà un format speciale per consentire a tutti gli interessati di seguire l’evento.
Ogni incontro coinvolgerà tre poeti che saranno collegati via streaming sulla pagina Facebook di Pesaro Musei; la prima serata si potrà seguire solamente on line, mentre gli appuntamenti successivi del 17 e del 24 giugno, saranno fruibili anche dal vivo nel cortile di Palazzo Mosca, nel rispetto dei distanziamenti per la sicurezza sanitaria (massimo 25 persone, prenotazione obbligatoria T 0721 387541 pesaro@sistemamuseo.it).
In sei anni, “Vaghe stelle dell’orsa” ha accolto le voci più importanti del panorama poetico contemporaneo; più di sessanta poeti, italiani e stranieri (da Stati Uniti, India, Inghilterra, Bulgaria, Turchia, Germania, Spagna, solo per citare alcune provenienze), sono passati con i loro versi a Pesaro.
Nel 2020 si è voluto pertanto ricordare una parte di storia, invitando ad ogni appuntamento un autore intervenuto in una delle edizioni precedenti, a dimostrare che la poesia non ha data di scadenza e, soprattutto, a sottolineare quanto ciascun contributo sia stato prezioso ed unico per la crescita dell’evento.
La musica non mancherà e sarà protagonista accanto alla poesia anche in questa edizione on/off line, grazie a musicisti che sapranno creare cortocircuiti incandescenti fra versi e suoni.
Ecco il programma:

Si parte venerdì 12 giugno con la poesia di Lucianna Argentino, Filippo Davoli e Anna Toscano. Fabio Generali con la sua chitarra si occuperà degli intermezzi musicali.
Mercoledì 17 giugno è la volta di Luca Benassi, Raffaela Fazio e Gianni Montieri. Al duo oboe e chitarra Ilaria De Maximy e Anna Carrà, sarà affidato l’accompagnamento musicale.
La rassegna si chiude mercoledì 24 giugno con Maria Borio, Massimiliano Bardotti e Annalisa Teodorani. L’arpa di Monica Micheli sarà la cornice musicale di questo ultimo appuntamento.

Mercoledì 17 e 24 giugno h 21  anche live nel cortile di Palazzo Mosca (massimo 25 persone, prenotazione obbligatoria T 0721 387541 pesaro@sistemamuseo.it)