Pesaro, Others: Mostra fotografica di Mattia Stefanini

27

La mostra, a cura di Lorenzo Uccellini, sarà visitabile dal 5 al 19 settembre 2020.Ingresso libero

PESARO – THE BID Art Space, con il consueto patrocinio ed il prezioso supporto della Fondazione Onlus Uccellini Amurri, è lieto di ospitare , dal 5 al 19 settembre 2020, OTHERS, mostra fotografica di Mattia Stefanini, a cura di Lorenzo Uccellini. Opening sabato 5 settembre, ore 19:00

L’evento, con il quale lo spazio artistico pesarese riprende l’attività artistico-culturale, si terrà nel rispetto delle disposizioni di Legge in materia di prevenzione a COVID-19. Si raccomanda pertanto l’utilizzo della mascherina protettiva nell’ambiente chiuso ma comunque di ampio spazio, mentre nella sezione in esterno sarà più agevole socializzare e degustare l’aperitivo offerto dalla direzione pur mantenendo un adeguato distanziamento sociale.

Estratto dalla nota del curatore:

« Luce è vita pulsante (…) Luce è forza e impeto di energia che strappano la maschera simboleggiante l’uomo nella sua concezione più astratta, ancora immerso nelle trame oscure di un vuoto senza fine, per portarlo là dove la vita emerge nello scintillio di un mondo in cui realtà e dimensioni ALTRE di consapevolezza coesistono; proprio come lo steccato nudo e indifferente di un campo abbandonato e lo slancio vitale che esala dalla bocca di un uomo NUOVO, i cui confini esteriori sono una rappresentazione visiva di quelli più profondi e radicati, formati nel momento stesso in cui il primo lampo di luce ne ha tracciato i contorni squarciando il buio. Mattia maneggia la tecnica del light painting fotografico con estrema accuratezza ma senza mai farsi affascinare e coccolare troppo dalla tecnica tout court, invitando lo spettatore a immergersi nei suoi scenari che combinano visioni surreali e metafisiche (…) ».

Note biografiche sull’autore:

Il percorso nell’arte digitale del senigalliese Mattia Stefanini, classe 1986, è iniziato presso l’Istituto d’Arte “E. Mannucci” ed è proseguito all’Accademia di Belle Arti di Urbino, dove si è laureato in grafica, animazione e fotografia con una tesi sui battiti binaurali che lo ha visto unire, alle predette discipline, programmazione e musica elettronica. Il suo linguaggio artistico fotografico si esprime nel paesaggio notturno, scenario al quale aggiunge forme di luce create con la tecnica del light painting, distaccandosi dal reale e per entrare nell’immaginario. Ha tenuto la sua prima mostra personale “Segni di luce” a Senigallia, a cura di Marco Pettinari.

Ingresso libero, tuttavia sono ampiamente gradite offerte (altrettanto libere) per sostenere le iniziative caritatevoli e gli eventi culturali della Fondazione Onlus Uccellini Amurri.

Orario visite: dal mercoledì al sabato, dalle 16:00 alle 19:30.

Altri giorni e orari solo su appuntamento, inviando un messaggio al numero 346 0873030 (Lorenzo Uccellini) utilizzando Whatsapp, Messenger, sms.