Treia, il 22 dicembre andrà in scena “Cetra…una volta”

24

Al teatro comunale Stefano Fresi, Toni Fornari ed Emanuela Fresi saranno protagonisti dello spettacolo che vuole essere un rispettoso omaggio al “Quartetto Cetra”

TREIA – La musica, le canzoni, le parodie memorabili dell’indimenticabile Quartetto Cetra saranno riproposti venerdì 22 dicembre, alle ore 21,15 al teatro Comunale di Treia dove andrà in scena “Cetra…una volta”. Stefano Fresi, Toni Fornari ed Emanuela Fresi, tre interpreti eccezionali che costituiscono un concentrato esplosivo di bravura, simpatia e bel canto trascineranno il pubblico nell’epoca splendente dei grandi varietà televisivi.
Un concerto spettacolo, tributo al quartetto più celebre del palcoscenico e della televisione italiana dagli anni ’40 agli anni ’80: il quartetto Cetra, vuole essere un rispettoso omaggio al “Quartetto Cetra”, un gruppo che ha fatto veramente la storia della televisione e del teatro italiano.
La loro eredità musicale non ha bisogno di essere riconosciuta, c’è e basta.
Entrati nel dna di un popolo, hanno accompagnato generazione dopo generazione a suon di canzoni indimenticabili. Con loro si respira aria di famiglia.
Cetra una volta non è solo un racconto filologico di un gruppo che ha fatto la storia, ma canzoni, sketch, parodie musicali, gag e soprattutto leggerezza, divertimento e amore. Un viaggio tra passato e presente, tra malinconia e risate, sulla scia magica di un quartetto diventato leggenda.

Il Natale si avvicina e così sabato alle 21 è tempo del Concerto degli Ars Live e Sambene sotto la direzione musicale di Lucia Brandoni.