Senigallia, concerto di Venerus al Mamamia

34

Sabato 11 novembre 2023 fa tappa a Senigallia il “‘18-’23 Club Tour” del talentuoso ed eclettico artista

SENIGALLIA – Venerus, artista che ha contribuito a innovare la scena musicale contemporanea, fa tappa a Senigallia con il “‘18-’23 Club Tour”, il suo tour invernale – prodotto da Palace Agenzia – che lo vedrà esibirsi per la prima volta nei principali club italiani nei mesi di novembre e dicembre 2023. Appuntamento sabato 11 novembre al Mamamia.

«‘18-‘23 sono le coordinate del viaggio percorso da “Non ti conosco” fino a “Il Segreto”.» racconta Venerus «Questo tour è un momento di raccoglimento per guardarsi negli occhi e ripercorrere tutto quello che è successo dall’inizio fino ad ora e magari sbirciare verso il prossimo futuro.»

Da sempre fortemente legato alla dimensione live, l’artista milanese con il “‘18-’23 Club Tour” – che arriva dopo tre tournée estive di successo – aggiunge un nuovo tassello alla sua carriera ed è ora pronto a calcare i palchi dei club più rinomati, per dare risalto a tutte le tappe del suo già ricco percorso musicale: dai primi singoli e EP che lo hanno avvicinato al pubblico come “A che punto è la notte” (2018) e “Love Anthem” (2019, contenente l’ormai iconico “Love Anthem, No. 1”, brano certificato disco d’oro), fino all’atteso album di debutto “Magica Musica” (2021, disco d’oro), apprezzato da fan e critica, e “Il Segreto”, uscito il 9 giugno scorso per Asian Fake/Sony Music, con cui ancora una volta svela all’ascoltatore le sue mille sfaccettature, sonorità e sperimentazioni continue.

Dopo le prime tappe di Treviso e Firenze, il tour farà tappa il 10 novembre al The Cage Theatre di Livorno, l’11 novembre al Mamamia di Senigallia, il 13 novembre all’Estragon Club di Bologna, il 14 novembre all’Orion Arena di Ciampino (Roma), il 16 novembre al Duel Club di Napoli, il 18 novembre al Demodè di Bari, il 22 novembre al Land di Catania (NUOVA DATA), il 24 novembre al Lattepiù Live di Brescia, il 25 novembre all’Urban Club di Perugia, il 30 novembre (SOLD OUT) e il 1 dicembre (NUOVA DATA) all’Hiroshima Mon Amour di Torino, il 2 dicembre al Vidia Club di Cesena, per poi concludersi il 4 dicembre al Fabrique di Milano.

Talentuoso ed eclettico, Venerus sarà sul palco sempre in compagnia della sua fidata band, composta dal produttore Filippo Cimatti e dai musicisti Danny Bronzini alla chitarra, Andrea Colicchia al basso, Elia Pastori alla batteria e Danilo Mazzone all’organo e tastiere.

Venerus – cantautore e polistrumentista – è un’anima libera dalle etichette, che con la sua musica fuori dagli schemi, imperfetta, ma proprio per questo unica e magica, rappresenta una perla rara nel panorama contemporaneo. Il “‘18-’23 Club Tour” costituisce una nuova occasione per entrare nel suo mondo, fatto di atmosfere oniriche, sogni lucidi, condivisione e libertà.

Rolling Stone Italia è media partner del tour.

Info e biglietti su: https://venerus.eu/

BIOGRAFIA

Andrea Venerus (1992), originario di San Siro, Milano, a 18 anni si trasferisce a Londra dove per 5 anni approfondisce le sue conoscenze musicali e comincia a lavorare a progetti personali, venendo a contatto con le scene musicali di Brixton e di Notting Hill. Terminato il periodo in terra inglese l’artista registra un disco a Roma e, rimasto affascinato dalle atmosfere della città, vi si trasferisce. Oggi Venerus vive a Milano, città dalla quale il 16 novembre 2018 ha lanciato il suo primo progetto discografico, l’EP “A che punto è la notte” pubblicato da Asian Fake e subito acclamato da critica e pubblico. Quest’ultimo ha sancito l’esordio di fuoco dell’artista regalandogli diversi sold out nel primo tour di date. La successiva collaborazione con il rapper Gemitaiz nel brano “Senza di me” (feat. Venerus & Franco126), presente all’interno del mixtape QVC8 e a cui il giovane artista presta penna e voce, è stata certificata doppio disco di platino. A giugno 2019 pubblica il concept-EP “Love Anthem”, quattro brani inediti (pubblicati anche in vinile) fra cui “Love Anthem, No.1”, certificato disco d’oro. Il tour che ne segue sancisce una volta di più l’interesse di un pubblico diffuso ormai lungo tutta la penisola, oltre a regalare un bellissimo sold out ai Magazzini Generali di Milano dove, per altro, Venerus ha cantato anche i nuovi brani a cui ha collaborato: “Che Ore Sono” (Gemitaiz & Madman) e “Abra” (DARRN). Il 23 aprile 2020 esce “Canzone per un amico”, progetto estemporaneo, scritto “in questo momento per questo momento”, una lettera aperta ad un amico che è anche il pubblico di Venerus e chiunque stia vivendo le settimane di reclusione durante il lockdown. Pubblica il 19 febbraio 2021 “Magica Musica”, il suo primo album, certificato disco d’oro. Il 17 dicembre 2021 esce “Magica Musica Tour 2021” il disco live che raccoglie i brani nell’arrangiamento presentato lungo tutto il tour dell’estate 2021, che ha visto Venerus esibirsi nelle principali città e in alcuni dei più importanti festival italiani. Dopo il tour “Estasi degli angeli”, che lo ha visto impegnato nei festival estivi del 2022, Venerus è tornato sul palco con il nuovo spettacolo “Piano Soltanto” – proposto con tre date italiane sold out -, che ha poi portato per la prima volta in Europa con “Piano Soltanto Europe”, con sei date esclusive nei club (sold out) in Germania, Inghilterra e Spagna. Il 16 dicembre esce “Resta qui”, che anticipa il suo nuovo album “Il Segreto”, fuori il 9 giugno 2023, a cui è seguito il TOUR SEGRETO 2023, la tournée estiva nei principali festival italiani. A novembre e dicembre 2023 torna finalmente alla sua amata dimensione live, per la prima volta nei club, con il “‘18-’23 Club Tour”.