San Severino, tanti gli appuntamenti nell’ultimo fine settimana del 2019

SAN SEVERINO MARCHE – Ultimo fine settimana del 2019 ricco di iniziative a San Severino Marche. Oggi pomeriggio (sabato 28 dicembre), dalle ore 18,30 in piazza Del Popolo, preview del Concerto Gospel con i Teatri di Sanseverino. Alle 21, al teatro Feronia, l’evento gospel più atteso di tutta la regione vedrà salire sul palco i dodici artisti del Charleston Gospel Choir, uno straordinario gruppo di cantanti e musicisti provenienti da Charleston, nel South Carolina, che con la sua energia, la sua passione e le sue capacità artistiche, ha già catturato il pubblico di mezzo mondo.
Domenica 29 dicembre, dalle 15 alle 17, “Decoriamo le nostre calze” a palazzo del vescovo con il laboratorio per bambini e ragazzi di Shura Oyarce Yuzzelli. Dalle 15 alle 18 laboratorio di “pizzica” salentina e danze del Mediterraneo con il maestro Beppe Loiacono. Alle 19, sul palco di piazza, preview del Concerto di Natale con i Teatri di Sanseverino.
Fino al 6 gennaio, festa dell’Epifania, apertura speciali e orari straordinari alla pinacoteca civica “Padre Tacchi Venturi” e al museo archeologico “Giuseppe Moretti” di Castello al Monte. La pinacoteca civica di via Salimbeni sarà visitabile nei giorni feriali e festivi dalle ore 10 alle 13 il mattino e dalle 15 alle 18,30 il pomeriggio. Mercoledì 1 gennaio 2020 orario d’apertura dalle 15 alle 18,30. Il museo archeologico “Moretti” sarà visitabile il giovedì e il venerdì dalle ore 15 alle 18,30, il sabato e i festivi dalle ore 10 alle 13 il mattino e dalle ore 15 alle 18,30 il pomeriggio. Il giorno di Capodanno 2020 apertura dalle ore 15 alle 18,30.
In piazza Del Popolo è sempre visitabile l’installazione “Desidera, per aspera ad astra”.
Il 2019 si chiuderà in bellezza, martedì 31 dicembre, al palasport comunale “Albino Ciarapica” con “Capodanno Astra90”, organizzato con la collaborazione delle associazioni sportive settempedane. Il programma degli eventi di fine anno è promosso dal Comune di San Severino Marche in collaborazione con la Pro Loco.