Francesca Rossi al Festival della Mente di Sarzana

SARZANA (SP) – L’Intelligenza Artificiale e le questioni etiche relative spiegate da Francesca Rossi al Festival della Mente di Sarzana (30 agosto – 1 settembre).

Francesca Rossi

Oggigiorno le nuove tecnologie si evolvono velocemente: l’Intelligenza Artificiale (IA) è una dimensione ormai entrata a far parte del nostro vissuto. Al Festival della Mente di Sarzana (dal 30 agosto al 1 settembre | www.festivaldellamente.it) sabato 31 agosto alle 10 presso al Canale Lunense la global leader dell’Intelligenza Artificiale dell’ IBM Francesca Rossi in Il nostro futuro con l’Intelligenza Artificiale spiegherà la necessità di trovare linee guida etiche che indirizzino l’IA in direzioni benefiche per gli individui e l’ambiente.

A fine agosto esce per Feltrinelli Il confine del futuro. Ci possiamo fidare dell’Intelligenza Artificiale?

Cenni biografici:

Francesca Rossi è global leader sull’etica dell’Intelligenza Artificiale dell’ IBM. Lavora nell’ambito dell’ IA da più di trent’anni e ha pubblicato circa 190 tra articoli scientifici in riviste e convegni internazionali. È stata professore di Informatica presso l’Università di Padova. È fellow dell’Associazione europea dell’’IA (EurAI) e di quella internazionale (AAAI), e partecipa a numerose iniziative riguardo l’etica dell’ IA, quali il Future of Life Institute, il Leverhulme Centre for the Future of Intelligence, la Partnership on AI, e il gruppo di esperti di IA della Commissione Europea. Nel 2020 sarà il chair generale del più grande convegno mondiale di IA (AAAI).