Ancona, un bando per assegnare alloggi E.r.p. a soggetti con sfratto esecutivo

comune di Ancona

ANCONA – Il Comune di Ancona ha pubblicato il bando per la graduatoria per l’assegnazione di alloggi di e.r.p. a favore di soggetti con sfratto esecutivo. La scadenza per la presentazione delle domande è il 28 dicembre.

Possono presentare domanda di assegnazione di alloggi E.r.p., costruiti con finanziamenti destinati alla categoria sfrattati, coloro che posseggono i seguenti requisiti: cittadinanza italiana o UE, residenza nel Comune di Ancona nell’alloggio oggetto di sfratto; reddito del nucleo familiare il cui valore ISEE non sia superiore al limite di € 11.467; non essere titolare nel territorio nazionale della proprietà, uso, usufrutto o altro diritto reale di godimento, di un’altra abitazione; non avere avuto precedenti assegnazioni in proprietà; il richiedente deve essere in possesso di un contratto di locazione superiore a tre anni; il richiedente deve essere in possesso dell’atto di precetto e del preavviso di rilascio dell’immobile; il contratto stipulato dalle parti deve essere redatto in forma scritta ai sensi di legge.

Le domande dovranno pervenire al Comune di Ancona – Ufficio Protocollo Generale – P.zza XXIV Maggio, entro e non oltre il 28 dicembre. I moduli di domanda e ulteriori informazioni potranno essere richiesti presso il Servizio Alloggi – Viale Della Vittoria n. 39 – 4° piano – Ancona. L’avviso pubblico ed il modello di domanda possono essere consultati e scaricati anche dalle pagine del sito Internet del Comune di Ancona (www.comune.ancona.gov. it).