Ancona, “Curiosando”: torna l’appuntamento con l’Antiquariato

Sabato 26  e domenica 27 gennaio in  Piazza Pertini ci saranno tanti espositori di antiquariato, modernariato e vintage provenienti da varie regioni d’Italia

ANCONA – Il primo Mercatino dell’Antiquariato, Collezionismo e Artigianato Curiosando del 2019 arriva puntuale l’ultimo weekend di gennaio.

Con l’anno nuovo si torna nella location di Piazza Pertini, pronta ad accogliere nuovamente i tanti espositori di antiquariato, modernariato e vintage provenienti da varie regioni d’Italia!

L’evento a firma Gianni Brandozzi è organizzato con il patrocinio della Confartigianato di Ancona e Pesaro Urbino e del Comune di Ancona, Curiosando è ormai un appuntamento fisso per curiosi e appassionati del passato.

Come sempre tra i banchi del mercatino si potrà trovare di tutto, non solo oggetti ricchi, provenienti da nobili dimore, ma anche cesti in vimini, fiaschi, botti, utensili contadini per lavori ormai scomparsi… Perché il Mercatino è anche recupero e valorizzazione della cultura rurale e popolare, oltre che incentivo al riuso, al non – spreco, alla creatività.
In fondo, ciò che per alcuni non ha più valore, per altri può rappresentare una rarità preziosa!

Perciò, se siete appassionati di oggetti antichi, di numismatica, di dischi su vinile, di mobili in stile, di collezionismo, vintage o modernariato, o se semplicemente avete voglia di curiosare un po’ e passare una giornata diversa, non perdete l’occasione di una passeggiata al Mercatino Curiosando di Ancona!

Prossime edizioni:
23 e 24 febbraio, 30 e 31 marzo 2019