“Affari Tropp Segret”, il film patrocinato dal Comune di San Benedetto del Tronto

Affari Tropp SegretSAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo tanta attesa finalmente e’ uscito al cinema il film “Affari Tropp Segret”, con il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto, della Provincia di Ascoli Piceno e della Regione Marche.

La pellicola è ispirata a una commedia teatrale di Eduardo Scarpetta: “Tre pecore viziose”.

Prodotto dalla “Compagnia Teatrale Gli O’Scenici” di San Benedetto del Tronto e distribuito dalla SMC Communication di Napoli, Ufficio Stampa e Comunicazione “TM Communication”, il film ha la regia di Marco Trionfante.

Attori: Marco Trionfante, Emy D’Erasmo, Alfredo Amabili, Maria Amato, Nicola Amato, Nadia Olivieri, Antonio Talamonti, Michele Bartucci, Sonia Tartabini, Alessandro Cameli, Ido Traini, Ylenia Citeroni, Mirela Friptu, Federica Cestarelli e Angela Damen, con la straordinaria partecipazione di Lucio Ciotola.

Musiche di Sergio Napoletani. Vi sono inoltre momenti musicali dei 99 Posse (tratti dall’album “Cattivi Guagliuni”).

La trama racconta la storia di tre uomini con il vizietto. Stretti sotto il giogo di una matrona autoritaria e brutale, Fortunato, Camillo e Felice – marito, fratello e genero dell’anziana Beatrice – trovano conforto e rifugio nella dolce vita partenopea, che li porterà a fidanzarsi con tre giovani e belle fanciulle. Nessuno sa del vizietto dell’altro e, quando le tre ragazze tra loro amiche decideranno di farli incontrare a una festa, i tre saranno presi dal panico più totale, riversandosi addosso colpe e responsabilità prima di accordarsi su un più semplice proseguimento di serata.

Le rivelazioni di un amico di felice, intenzionato a ingraziarsi la matrona per sposarne la nipote, farà però saltare tutti i loro piani. Da settembre è prevista la distribuzione ufficiale della pellicola nelle sale cinematografiche di tutta Italia.