Treia, Sagra del Maialino alla Brace: dal 27 al 29 agosto 2021

112

A Camporota i festeggiamenti per San Vincenzo prevedono un ricco programma di eventi religiosi e civili

TREIA (MC) – Dal 27 al 29 agosto 2021 a Camporota di Treia  si svolgerà  la 33^ edizione della Sagra del Maialino alla Brace, un appuntamento da non perdere per gli amanti della buona cucina e delle belle tradizioni del Maceratese.I numerosi volontari del Circolo Acli Pro Camporota A.p.s., coadiuvati dagli amici del Comitato di S. Maria in Selva coniugheranno il sacro, con i festeggiamenti per San Vincenzo, protettore delle campagne (è prevista per domenica 29 agosto, alle ore 11,30 la Santa Messa all’aperto e la benedizione della campagna), e la storia locale, infatti quest’anno il tradizionale raduno dei nati a Camporota, promosso diversi anni fa dal compianto Don Pietro Parisse, si farà proprio domenica 29 agosto.

Ma il protagonista indiscusso, per tutti i gusti e palati, è sempre lo stesso: il maialino cotto alla brace.

All’interno del programma civile, le iniziative iniziano

Venerdì 27, alle ore 21,30 la Compagnia teatrale “Don Valerio Fermanelli” di Camporota, presenta la divertente commedia dialettale «Occhiu a Juà».

Sabato 28, alle 21.30 serata musicale con Andrea Bonifazi.

Domenica 29, Alle ore 11 (come previsto anche per la cena di sabato), inizio della distribuzione del maialino alla brace. Alle ore 21,30 spettacolo musicale con i ballerini della “New fashion Gia.Man. dance”.

Gli stand gastronomici funzioneranno, venerdì e sabato: la sera per la cena. Domenica: pranzo e cena. Il Maialino alla brace è però disponibile soltanto dalla cena del sabato e domenica pranzo e cena.

Si raccomanda la prenotazione tramite messaggio al n° 353 3230060.

Per garantire la sicurezza di tutti i partecipanti, l’evento è organizzato nel rispetto delle vigenti normative sulla prevenzione al Covid-19
E’obbligatorio il green pass per accedere alla sagra e l’uso della mascherina.