“Premio FuoriMano – Comune di Sarnano”: il 26 gennaio la presentazione

86

L’APS Circolo di Piazza Alta e il Comune di Sarnano promuovono la seconda edizione del  concorso nazionale per racconti brevi dedicati al tema della provincia e non solo; l’invio dei racconti entro il 30 aprile 2022

SARNANO (MC) – Il 26 gennaio 2022, alle ore 21.00, verrà presentata in streaming, sulla Pagina Facebook di FuoriMano Festival e sul canale YouTube del Circolo di Piazza Alta, la seconda edizione del Premio FuoriMano – Comune di Sarnano che quest’anno apre anche agli scrittori non esordienti e istituisce un premio speciale per le opere prime in collaborazione con l’azienda Paul Meccanico.

Il “Premio FuoriMano – Comune di Sarnano” è un concorso per racconti brevi organizzato da Circolo di Piazza Alta APS con il contributo e il patrocinio del Comune di Sarnano e con il supporto di Paul Meccanico, nell’ambito di FuoriMano Festival, la rassegna culturale che racconta la provincia intesa come dimensione non soltanto geografica, ma esistenziale e anche il concorso è incentrato su questa tematica.

«Si tratta di un tema ampio e sfaccettato che può essere declinato in molti modi» spiegano gli organizzatori. «Cerchiamo storie che danno voce ai margini, agli spazi di confine dove i riflettori si accendono di rado e si spengono presto; storie che illuminano le linee d’ombra dove non si guarda mai, perché non se ne ha voglia oppure perché si è troppo distratti; storie che si calano nelle pieghe della realtà e in quegli angoli di mondo dove sembra non esserci niente, eppure s’incontra l’essenziale».

Dopo la grande partecipazione dello scorso anno, nel 2022 il Premio FuoriMano torna con alcune novità, in particolare l’apertura anche agli autori non esordienti, purché partecipino con un racconto inedito. Per questa ragione è stato istituito, in aggiunta al premio principale pari a € 500, anche il Premio “Paul Meccanico Opera Prima” pari a € 200 €, offerto dall’azienda Paul Meccanico e dedicato soltanto agli autori esordienti.

L’Amministrazione Comunale di Sarnano continua a supportare sia il festival che il premio letterario: «FuoriMano si è rivelata una felice intuizione: un festival di qualità che richiama un pubblico molto vario e arricchisce l’offerta turistica e culturale del nostro Comune» ha commentato l’Assessore alla Cultura Stefano Censori, «l’anno scorso il premio letterario ha visto ben 142 racconti in gara e ha creato un grande interesse intorno alla tematica e al Festival stesso. Inoltre, siamo lieti di supportare un’iniziativa nata da un gruppo di giovani sarnanesi che, con passione e capacità organizzativa, da tempo contribuiscono alla vita culturale della nostra comunità».

Anche il brand di accessori moda Paul Meccanico, sponsor del Festival fin dalla prima edizione, ha deciso di dare un ulteriore contributo offrendo un premio dedicato alle opere prime. «La nostra produzione mette al centro la creatività, l’unicità, il lavoro artigianale, il legame con il territorio e la comunità che lo abita: FuoriMano propone una tematica molto in linea con la nostra filosofia aziendale ed ecco perché abbiamo deciso di supportarlo fin dalla prima edizione» spiega Paul Albert Dari, uno dei fondatori del marchio che produce borse artigianali animal free dal design innovativo, «il premio letterario aggiunge un tassello in più: è un invito alla creazione artistica a cui siamo felici di unirci. Proprio per questo, oltre al premio in denaro, realizzeremo una borsa personalizzata per il vincitore».

La Giuria di Qualità è composta dalla presidente Giulia Caminito, scrittrice che con il romanzo “L’acqua del lago non è mai dolce” ha vinto il Premio Campiello 2021 ed è stata tra i finalisti del Premio Strega 2021, Andrea Donaera, scrittore, Gilberto Marconi, scrittore e docente universitario, Lucia Tancredi, scrittrice, editrice e docente, e Luisa Carrada, formatrice, autrice di numerosi libri sulla scrittura e del blog “Mestiere di Scrivere”.

Il termine ultimo per l’invio dei racconti è il 30 aprile 2022, mentre la cerimonia di premiazione avverrà entro il mese di agosto 2022 a Sarnano e sarà presieduta da Giulia Caminito.

Sarà ospite della diretta del 26 gennaio anche Andrea Donaera che presenterà il suo ultimo romanzo “Lei che non tocca mai terra” (NNE Edizioni). L’evento sarà registrato e rimarrà visibile anche nei giorni successivi.

Il regolamento completo e la documentazione necessaria per partecipare al concorso sono disponibili sul sito dell’Associazione Circolo di Piazza Alta all’indirizzo: www.ilcircolodipiazzaalta.it/premio-fuorimano-2022/