Pollenza, tenta il suicidio gettandosi dal terzo piano

57

pattuglia carabinieriL’uomo, un 41enne, è ora ricoverato in prognosi riservata

POLLENZA (MACERATA) – Un 41enne, residente a Pollenza, con problemi psichici, questa mattina ha tentato il suicidio gettandosi dal terzo piano della propria abitazione.I vicini hanno sentito un tonfo e delle urla e hanno i subito chiamato il 112, che prontamente ha inviato sul posto i carabinieri di Pollenza e il personale sanitario del 118 per prestare i primi soccorsi al giovane. L’uomo è stato trasportato in fin di vita in eliambulanza all’ospedale Torrette di Ancona dove è stato ricoverato in prognosi riservata.