Montecosaro, il 31 gennaio Steve “Boltz” Bolton e la sua band in concerto

32

Mercoledì prossimo al Central Pub il leggendario chitarrista britannico si esibirà in uno show imperdibile; il concerto sarà aperto dai Black Banjo. Ingresso libero

MONTECOSARO (MC) – Il Central Pub di Montecosaro (Macerata) sarà il palcoscenico di una serata leggendaria, mercoledì 31 gennaio, quando il chitarrista britannico Steve “Boltz” Bolton e la sua band faranno vibrare le mura con il puro spirito del rock. L’ingresso libero rende l’evento un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica dal vivo.

Steve Bolton, noto al grande pubblico come ex membro dei mitici The Who e degli Atomic Rooster, ha plasmato la sua carriera sin dagli anni ’60. Il suo contributo alle leggendarie band e le sue collaborazioni con artisti del calibro di Paul Young, Richard Wright dei Pink Floyd e David Bowie lo rendono una vera icona del rock britannico. La sua band, gli Atomic Rooster, attiva in tutta Europa dal 2016, continua a incantare il pubblico con il suo talento intramontabile.

I Black Banjo dopo aver suonato in Polonia, Repubblica Ceca, Germania, Belgio, Slovacchia e al Pistoia Blues Festival, con il loro stile inconfondibile apriranno il concerto di Steve “Boltz” Bolton.

La serata prenderà il via alle 21.30, dunque con l’apertura degli eclettici Black Banjo, una band che ha già lasciato il segno nei tour europei e al Pistoia Blues Festival. Con il loro stile inconfondibile, presenteranno il nuovo album “The Beauty And The Burst” e proporranno i brani del loro debutto “Out Of The Skies”. Black Banjo è composto da Alessandro Alessandrini alla chitarra e voce, Francesco Caporaletti al basso e cori, Fabio Verdini alle tastiere (noto anche come tastierista dei Tiromancino) e Alessio Palizzi alla batteria.

L’attesa sarà soddisfatta alle 22:00 quando la Steve Bolton Band prenderà il palco, guidata dal carismatico chitarrista e lead vocalist Steve “Boltz” Bolton, accompagnato da Francesco Caporaletti al basso e cori e Alessio Palizzi alla batteria, promettono un’esperienza di puro rock britannico.

Steve Bolton è un chitarrista britannico, noto al grande pubblico come ex membro dei Leggendari Who, e come componente degli Atomic Rooster. Iniziata l’attività professionistica nel 1968, la svolta della carriera arriva nel 1971, quando fa il suo ingresso nella storica band Atomic Rooster. L’anno seguente Bolton abbandonò la band ed entrò negli Headstone, band con la quale incise due album. Dal 1984 al 1988 ha collaborato con il cantautore Paul Young, dopodiché fece il suo ritorno negli The Who, fino al loro secondo scioglimento, avvenuto nel 1990.

Negli anni ’90 Bolton formò la sua band, chiamata 6Foot3, con Jim Kimberley (batteria) e il fratello Bob Kimberley (basso) e collaborò con artisti quali Belinda Carlisle,William Sheller e Scott Walker. Ha anche suonato in diverse tracce per l’album ‘Water Under the Bridge’ di Peter March. Negli anni ha persino collaborato con il mitico Richard Wright,tastierista dei Pink Floyd, David Bowie e molti altri nomi.

Dal luglio 2016, Steve ha riformato gli Atomic Rooster, insieme al cantante Pete French e la band è tutt’ora in attività in tutta Europa.

Appuntamento, mercoledì 31 gennaio, al Central Pub a Montecosaro Scalo, via Galileo Galilei (Ingresso Libero) con questa leggenda e la sua band. Steve Bolton oltre ai suoi cavalli di battaglia, suonerà anche cover di puro Rock’n Roll mista a fantastiche ballate di stampo British!!

STEVE “BOLTZ” BOLTON Band + Open Act BLACK BANJO

Mercoledì 31 gennaio al CENTRAL PUB a Montecosaro Scalo, via Galileo Galilei (Ingresso Libero)

STEVE “BOLTZ” BOLTON – Guitars & Lead Vocal

FRANCESCO CAPORALETTI – Bass & Backin Vocal (Vinnie Moore – Rowan Robertson – Gus G – Kee Marcello – Michael Angelo Batio – Doogie White)

ALESSIO PALIZZI – Drums (Kee Marcello – Doogie White – Rowan Robertson)

https://www.steveboltz.co.uk/

BLACK BANJO

Alessandro Alessandrini – Chitarra & Voce

Francesco Caporaletti – Basso & Backing Vocals

Fabio Verdini – Tastiere (attuale tastierista dei Tiromancino)

Alessio Palizzi – Batteria

https://www.facebook.com/blackbanjoband

www.blackbanjo.eu

Per informazioni e prenotazioni, contattare il 327 3365979.