Monte Cerignone, “Art Festival”: prima edizione all’insegna della bellezza e della rinascita

204

L’evento culturale,diretto da Annalisa Di Maria, si terrà da inizio luglio fino a settembre. Previste mostre di numerosi artisti in un confronto tra forme d’arte diverse

MONTE CERIGNONE (PU)  – Si svolgerà,a partire da inizio luglio fino a settembre, nel  Borgo storico di Monte Cerignone la prima edizione dell’Art Festival.L’evento culturale , con la direzione artistica della studiosa Annalisa Di Maria, è patrocinato dal Comune e dalla Pro Loco di Monte Cerignone e dall’International Committee Leonardo da Vinci.

Previste mostre di numerosi artisti provenienti da tutta Italia, in un confronto tra forme d’arte diverse, tutte accomunate verso la ricerca della bellezza e una rinascita a livello nazionale, ripartendo dagli elementi base come la cultura e l’arte, esaltando la tradizione italiana in tutto il mondo.
Essendo Andrea da Montefeltro e Annalisa Di Maria membri del Comitato di esperti di Arte e Letteratura del Centro per l’UNESCO di Firenze, la manifestazione vedrà dunque la collaborazione e il patrocinio di quest’ultimo, dove il filo conduttore saranno il dialogo e la condivisione, per una società che si basi sulla Pace tra i Popoli e lo scambio Culturale.

Programma

Dal 27 giugno al 2 luglio  la Mostra degli Aneddoti incentrata sulle vicende e tradizioni del borgo. La Mostra degli aneddoti e le personali di pittura si svolgeranno presso il Complesso di Santa Caterina.
Le mostre personali pittoriche inizieranno con l’artista torinese Gian Paolo Morello che esporrà dal 4 al 15 luglio, artista impegnato nella cooperazione sociale internazionale. Durante la rassegna Morello, terrà un laboratorio del percorso degli artisti in Mozambico.
Dal 18 luglio al 31 luglio esporrà l’artista di Assisi Armando Tordoni, specializzato nella realizzazione di opere dal design unico, terrà un laboratorio artistico dal titolo “Pennellate per Tutti”.
Dal 1 agosto al 10 agosto l’artista Renato Carafa, oltre ad esporre le sue opere pittoriche ci intratterrà con alcune performance teatrali. La kermesse artistica proseguirà con due artiste lombarde:Jamini Bertagna dal 11 al 19 agosto, la quale oltre alla personale di pittura, terrà un laboratorio all’insegna del gioco e del divertimento per i più piccoli e dal 21 agosto al 30 agosto, sarà la volta dell’artista Anjee Bertagna, la quale terrà una conferenza/laboratorio che legherà l’arte alla spiritualità.
La rassegna terminerà con l’esposizione dell’artista cuneese Paola Iris Grasso che esporrà le sue opere dal primo all’otto settembre, tenendo un incontro/conferenza esperienziale sul palindromo sator: “In Principio era il Tau”.
Nella Sala dell’Abbondanza presso la Rocca feretrana sarà presente la Mostra Personale di Scultura di Andrea da Montefeltro, premio della pace nell’arte dell’ONU. La mostra rimarrà aperta dal 7 giugno al 20 settembre che, tutte le domeniche.

Visite possibili dietro prenotazioni anche infrasettimanali per piccoli gruppi (info: info@progettoleonardo500.org whatsapp +39 3486455905). Nelle diverse sale della rocca sarà possibile visitare il Piccolo Museo Contadino, una esposizione di prodotti territoriali e una mostra mediovale nei sotterranei. Per tutti coloro che visiteranno la rocca potranno usufruire di buoni per la visita alle altre rocche e castelli del territorio.
Per tutte le informazioni sarà possibile consultare il sito www.montecerignone.info