A Mondolfo per “La Notte dei Desideri” 2020 omaggio a Ennio Morricone

19

MONDOLFO (PU)  – Il Comune di Mondolfo, assessorato al Turismo, ha deciso di dedicare l’edizione 2020 de “La Notte dei Desideri” ad Ennio Morricone, compositore e direttore d’orchestra, scomparso agli inizi del mese.
Venerdì 31 luglio, dalle ore 21, con alcuni eventi si ripercorrerà la storia di uno dei musicisti più importanti che con le sue colonne sonore ha fatto la storia del cinema italiano e mondiale.
Due i palcoscenici scelti per l’occasione: in Piazza del Comune a Mondolfo dove sarà proiettato il film “Novecento” il capolavoro del 1976 del regista Bernardo Bertolucci le cui musiche vennero scritte da Morricone, una colonna sonora indimenticabile.
Mentre a Marotta, in Piazza dell’Unificazione e lungo Viale Carducci, l’atmosfera sarà riscaldata dalle colonne sonore dei film più celebri firmati dal maestro Morricone. Verranno inoltre esposte le locandine dei film più celebri che hanno avuto la fortuna di essere “firmati” musicalmente dal maestro italiano.
L’atmosfera musicale a tema sarà riproposta anche da tutti gli operatori del settore: ristoranti, bar e strutture attrezzate per formare un immaginario “trend unione” in ricordo del compositore.
“Abbiamo deciso di commemorare il maestro Morricone- ha commentato l’assessore al Turismo, Davide Caporaletti – una figura cruciale del panorama musicale italiano e mondiale che con le sue colonne sonore ci ha fatto sognare ad occhi aperti. La sua musica è stata la chiave di svolta per tantissimi film che hanno poi ottenuto riconoscimenti prestigiosi. Quella di venerdì 31 luglio sarà una serata speciale: dalla proiezione del film “Novecento” in Piazza del Comune a Mondolfo, all’esposizione delle locandine dei più famosi e conosciuti film lungo Viale Carducci ed in Piazza dell’Unificazione a Marotta, oltre al sottofondo musicale dedicato proprio alle colonne sonore famose firmata da Morricone. Anche albergatori, ristoratori ed operatori del settore hanno dato la loro disponibilità nell’intrattenere ospiti e turisti con le più conosciute colonne sonore firmate dal grande maestro”.
Come da indicazione regionale, per questa edizione 2020, il filo conduttore della serata, oltre al DESIDERIO, sarà anche il SORRISO: un selfie per caricare di energia positiva tutta la costa!
A tal proposito, l’assessorato al Turismo ha anticipato che verrà allestita a Mondolfo e Marotta il “Punto dei Desideri” dove saranno presenti Photobooth dove scattare i propri selfie dedicati a questa notte magica.
Pubblicando le foto sui propri canali social e inserendo l’hashtag #destinazionemondolfomarotta #marchedeidesideri e #destinazionemarche potrete ricevere in regalo la “torcia dei desideri”, alimentata a dinamo, segno distintivo e riferimento alla particolare attenzione che la regione Marche riserva alla sostenibilità ambientale. Per creare un effetto stellare, alle ore 23, tutti accenderanno le luci dei propri smartphone e delle torce rivolgendole al cielo per esprimere il proprio desiderio.
L’invito è a scattare anche foto delle piazze illuminate, perché ci sarà una divertente gara simbolica tra i comuni (chi ne invierà il maggiore numero verrà proclamato il PhotoWinner).
Le 10 foto più emozionanti saranno inoltre pubblicate sui canali social del turismo della Regione Marche.