Messa di Monsignor D’Ercole nelle tendopoli di Arquata del Tronto

Giovanni D'ErcoleARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO) – Dopo aver presieduto i solenni funerali delle vittime, il vescovo di Ascoli, monsignor Giovanni D’Ercole (foto), è tornto ieri tra i terremotati.

Il presule ha celebrato, infatti, messa nel campo di Pescara del Tronto.

Subito dopo le colazioni, il tendone utilizzato come mensa è stato liberato da tavoli e panche. Monsignor D’Ercole si è quindi spostato alla tendopoli di Borgo, e anche lì ha celebrato una messa per la gente del terremoto.