Carnevale Amandolese 2023: il 28 gennaio si aprono le danze

22

Per il Carnevale de li Pannicià previste cinque serate danzanti, l’estrazione della lotteria, la sfilata dei carri allegorici e  dei gruppi mascherati

AMANDOLA (FM) – Il Carnevale de li Pannicià è giunto alla sua 38a edizione, prende il suo nome da un antico epiteto con cui gli abitanti di Amandola chiamavano nel Medioevo coloro che si dedicavano alla tintoria delle stoffe (panni). Si tratta di un insieme d’iniziative, che culminano in particolare con due appuntamenti: la sfilata, per le vie della città, dei carri allegorici dei gruppi mascherati (realizzati essenzialmente da classi delle scuole) e delle macchiette che si tiene quest’anno il 12 febbraio.
La manifestazione è organizzata come consuetudine dal Comune di Amandola, dalla Pro Loco e per quest’anno si è aggiunto anche il gruppo folkloristico La Cucuma.
Sebbene il Carnevale Amandolese degli ultimi anni si sia caratterizzato principalmente dalla sfilata dei carri allegorici e dai gruppi mascherati e dal falò di Re Carnevale nella edizione attuale si è voluti tornare ad una ulteriore vecchissima tradizione e cioè quella delle serate danzanti. Serate che negli anni 50 si svolgevano presso il gioiello del Teatro la Fenice e che successivamente vennero trasferite presso il Cinema Europa.
Il calendario del Carnevale Amandolese 2023 prevede cinque serate danzanti presso il Dancing delle Stelle, e più dettagliatamente nei giorni 28/1 – 4/2 – 18/2 – 25/2, con eccellenti gruppi musicali e musicisti.
Ma l’evento clou del Carnevale Amandolese rimane sempre la sfilata dei carri allegorici, dei gruppi mascherati e della macchiette alla quale partecipano generalmente anche gruppi provenienti da altri Comuni.
La sfilata di carnevale per gli amandolesi è sempre stata un momento di grande socialità e ironia, con sfilate di carri allegorici che da sempre catturano l’attenzione degli alunni delle scuole, famiglie e frazioni.
Il termine ultimo per l’iscrizione alla sfilata è fissato nelle ore 21,30 di venerdì 10 febbraio 2023. Il Regolamento della sfilata può essere richiesto all’Ufficio Turistico.
Un ruolo determinante nell’iniziativa è stato giocato anche dai commercianti amandolesi, che fin da subito hanno dato il loro contributo e si sono dimostrati molto disponibili; infatti,  vestiranno con addobbi carnevaleschi il Pupazzo “RE CARNEVALE” che verrà bruciato, dopo l’estrazione dei premi della lotteria (1° premio buono acquisto da € 700,00, 2° premio buono acquisto da € 300,00, 3° premio buono acquisto da € 200,00), la sera di martedì 21 febbraio cioè “martedì grasso” per simboleggiare la chiusura dei festeggiamenti.
In caso di maltempo la sfilata sarà rinviata al 26 febbraio.

Info:
Ufficio Turistico – Tel. 0736840731 – 3389509376 – mail turismo.amandola@gmail.com
Pro Loco – Maurizio Tel. 3383453715
Facebook – https://it-it.facebook.com/proloco.amandola