Cantiano, nuovi appuntamenti con Emozioni Naturali

55

CANTIANO (PU) – Prosegue “EMOZIONI NATURALI 2020”, il festival ideato dall’Associazione Naturalis Motus, in collaborazione con il Comune di Cantiano, con due eventi:

Sabato 1° agosto 2020
Serata EMOZIONI NATURALI catturate da fotoamatori locali

PROIEZIONI su temi naturalistici: (…) Racconto per immagini di monti, boschi, fiumi e dei loro Abitanti (…).

@ Piazzale Carducci – ore 21:15
ingresso libero

Domenica 2 agosto 2020
RISERVA NATURALE DEL BOSCO DI TECCHIE: escursione gratuita alla scoperta di un ecosistema eccezionale

Ore 8:30 Ritrovo in Piazza Luceoli
Raduno e partenza con mezzi propri mezzi verso Loc. Tecchie
Partenza: Cà Balbano 450 s.l.m. – Arrivo: Cà Balbano 450 s.l.m.
Dislivello (+): 350 m. (faggeta alta 800 s.l.m.)
Durata: 4h – Difficoltà: E
Abbigliamento: scarpe da trekking + bastoncini; giacca impermeabile; acqua

La RISERVA NATURALE del BOSCO DI TECCHIE entra a far parte, nel 2019, del sistema regionale dei parchi e delle riserve naturali che oggi copre una superficie pari a circa il 10% del territorio marchigiano.
Si distingue per la sua elevata integrità ambientale.

Il manto boschivo è grossolanamente costituito da due serie, quella che tende a costituire la cerreta e l’altra la faggeta.
Nei versanti esterni più asciutti è presente l’associazione tipica del cerro mentre in quelli interni, leggermente più mesofili, si sviluppa una subassociazione caratterizzata dalla presenza del pero selvatico.
La faggeta interessa i versanti interni più freschi e più alti di quota ed il suo stadio boscato si differenzia da quello dei vicini ambienti calcarei per le diverse specie acidofile e sub acidofile.

La popolazione animale del Bosco di Tecchie è ricca di specie. La comunità boschiva degli uccelli è caratterizzata da esemplari di astore di sparviero, di poiana, di falco pecchiaiolo. Ma assai importante per il Bosco di Tecchie è la presenza del picchio rosso minore e del picchio rosso mezzano, specie considerate estinte per quasi tutto il territorio regionale.
Tra gli anfibi è importante la presenza della endemica salamandrina dagli occhiali e della più comune salamandra pezzata.
Completano l’happening naturalistico i mammiferi tra i quali, oltre ai comuni volpe, tasso ed istrice, si segnala la presenza del lupo e del capriolo. (…)

Fonte: http://www.lavalledelmetauro.it/contenuti/beni-ambientali/scheda/11080.html

Il Festival EMOZIONI NATURALI è l’evoluzione naturale di una serie d’incontri e di passeggiate organizzati negli anni, sul tema della NATURA, AMBIENTE e STORIA.
Il Festival si rivolge ai tanti amanti dell’ambiente: trekker, escursionisti, appassionati di passeggiate alla scoperta della bellezza di questi luoghi naturali, osservatori di un patrimonio d’eccezione.

Punto cardine di EMOZIONI NATURALI :
Articolo 9 della Costituzione italiana
“La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione”.

Prossimamente, un evento d’eccezione per chiedere il Festival 2020
Sabato 8 agosto 2020 – Incontro con il photographer MAURIZIO BIANCARELLI

Proiezioni foto e filmati realizzati dal fotografo naturalista professionista che, da molti anni, collabora con le maggiori riviste del settore, italiane ed estere, come National geographic.