A Camerino la presentazione di “Musica per il Lavoro”

38

Sabato ,15 febbraio, presso l’Auditorium Benedetto XIII, sarà illustrata la seconda edizione del Bando della Regione  rivolto a 15 nuovi giovani talenti marchigiani

CAMERINO – La Regione Marche ha deciso di lanciare la seconda edizione del bando “percorsi formativi nell’ambito della musica popolare rivolti a 15 nuovi giovani talenti marchigiani” che verrà presentata durante un evento previsto per la mattina del 15 febbraio 2020,dalle ore 9 alle ore  11.45, presso l’Auditorium Benedetto XIII,  concesso dall’Università di Camerino.

Intitolato “Musica per il Lavoro”, l’evento vedrà la presenza di circa 450 studenti delle classi quarte e quinte degli Istituti di Istruzione superiore “Don Pocognoni”, “E. Divini”, “G. Antinori” e “Costanza Varano” di San Severino Marche, Camerino e Matelica.

Interverranno l’assessore regionale all’Istruzione, al Lavoro e alla Formazione Loretta Bravi, il M° Giulio Rapetti Mogol, il Rettore dell’Università di Camerino Claudio Pettinari, il sindaco di Camerino Sandro Sborgia e l’Arcivescovo di Camerino e San Severino, Mons. Francesco Massara.

Si comincerà con i saluti delle istituzioni a cui seguirà la presentazione, da parte dell’assessore Bravi, della nuova edizione del bando che si propone di offrire ai giovani marchigiani “concrete opportunità di affermazione professionale nel campo della musica e della carriera artistica in senso ampio, attraverso un percorso formativo che approfondisca la distinzione fra valori umani, fenomeni di mitizzazione, distorsione del successo e conseguenti pericoli per la crescita individuale”.

La parola passerà poi alla musica con uno spettacolo degli artisti marchigiani che hanno usufruito l’anno scorso dell’opportunità formativa offerta dalla Regione. In conclusione si svolgerà un confronto fra questi giovani e gli studenti presenti ed un approfondimento da parte del M° Mogol e dei referenti regionali sulle molteplici opportunità offerte dall’industria musicale.