Ancona, le mostre da non perdere nei Musei Cittadini

171

ANCONA – Di seguito riportiamo le mostre e gli orari nella Rete Museale MIRA, un progetto che unisce le cinque strutture museali della città di Ancona.

MUSEO OMERO
Mostra “TOCCARE LA BELLEZZA Maria Montessori Bruno Munari”
10 novembre 2019 – 8 marzo 2020
Sala Vanvitelli, La Mole ANCONA
Banchina Giovanni da Chio 28
Una mostra per scoprire la relazione fra la tattilità e arte attraverso il pensiero e i materiali di Maria Montessori, le idee e i lavori originali di Bruno Munari.
Un percorso con stanze interattive dove il fruitore è protagonista di coinvolgenti esperienze multisensoriali.
La mostra è promossa dal Museo Tattile Statale Omero e dal Comune di Ancona in collaborazione con la Fondazione Chiaravalle Montessori e l’Associazione Bruno Munari.
Orario
giovedì e venerdì ore 16-19
sabato, domenica e festivi ore 10-19
1° gennaio ore 16-19
ultimo ingresso ore 18.15
Chiuso: 25 dicembre

Costo: intero 5,00 euro.
Gratuito: scuole, disabili e loro accompagnatori, under 18 anni, guide turistiche abilitate, giornalisti accreditati, soci ICOM.

Attività su prenotazione (ingresso gratuito)
Gruppi (max 25 pax): visita guidata 85 euro.
Famiglie: visita e laboratorio ogni prima domenica del mese e nelle festività 20 euro a famiglia.
Prenotazioni: cellulare e whatsapp 335.5696985 didattica@museoomero.it
Info
tel. Museo Omero 0712811935 – tel. mostra 071205677
www.museoomero.it – www.lamoleancona.it

Mostra “In viaggio col Piccolo Principe: non si vede bene che con il cuore”
7 dicembre 2019 – 6 gennaio 2020
Museo Tattile Statale Omero – La Mole ANCONA
Banchina Giovanni da Chio 28
L’artista Elisa Latini, nota pittrice e scultrice marchigiana, dà “nuova forma” al celebre racconto di Saint-Exupéry, proponendone i significati in un’interpretazione davvero tutta da sperimentare.
L’esposizione è concepita in modo che ogni visitatore assuma le vesti del Piccolo principe e faccia, da bendato, tramite l’esperienza tattile, gli stessi incontri presenti nel racconto.

Il Museo Tattile Statale Omero è aperto durante le festività con il seguente orario
Orario
dal martedì al sabato 16 – 19
domenica e festivi 10 – 13 e 16 – 19
1° gennaio ore 16-19
ultimo ingresso ore 18.30
Chiuso 31 dicembre
Info
tel. Museo Omero 0712811935
cellulare e whatsapp 335.5696985 didattica@museoomero.it
www.museoomero.it

Gli imperdibili del MUSEO OMERO

Pietà di San Pietro,  Michelangelo
Venere di Milo
Manichini coloniali, G. De chirico
Donna nel tubo, di G. Vangi
Mater Amabilis di  V. Trubbiani

MUSEI CIVICI

Pinacoteca Civica – Museo della Città
Natale ai Musei Civici
2019-2020

Nel corso delle festività natalizie i Musei Civici di Ancona, la Pinacoteca Civica “F. Podesti” e il Museo della Città di Ancona, sono aperti per accogliere il pubblico di turisti ed appassionati! Gli orari sono i seguenti:

DICEMBRE

Venerdì 27 dalle 16:00 alle 19:00
Sabato 28 e domenica 29 dalle 10:00 alle 19:00
Martedì 31 dalle 16:00 alle 19:00.

GENNAIO
mercoledì 1, giovedì 2, venerdì 3 dalle 16:00 alle 19:00
sabato 4, domenica 5 e lunedì 6 dalle 10:00 alle 19:00

CHIUSI
30 DICEMBRE

Tra gli eventi organizzati dalla Soc. Coop. Le Macchine Celibi da non perdere il 27 dicembre alle ore 17:00 una visita esperienziale “Il profumo nell’arte” e il 29 dicembre si chiude il ciclo della saga “La Magia dell’Arte con Harry Potter” con il quinto appuntamento dedicato alla lezione di doratura.
Prenotazione obbligatoria: contatti – tel. 0712225047 – email: museicivici.ancona@gmail.com

La Pinacoteca Civica e il Museo della Città fanno parte della Rete Museale MIRA. La Pinacoteca, intitolata al pittore concittadino Francesco Podesti (Ancona, 1800 – Roma, 1895), di cui conserva numerose opere prima fra tutte il Giuramento degli Anconetani, custodisce autentici capolavori d’arte.
Tra le opere IMPERDIBILI vi sono dipinti di Lorenzo Lotto, Carlo Crivelli, il Guercino, Carlo Maratta. Nella Sala dedicata alla pittura veneta spicca la tavola di Tiziano Vecellio, la cosiddetta Pala Gozzi.
L’opera fu commissionata da Luigi Gozzi, nobile mercante croato attivo ad Ancona, per l’altare maggiore della chiesa di San Francesco ad Alto. In primo piano viene rappresentato il committente in ginocchio mentre assiste all’apparizione in cielo della Madonna con il Bambino. Ai lati sono presenti i santi Francesco e Biagio, mentre sullo sfondo si scorge la laguna di Venezia e ai piedi dei personaggi compare un cartiglio con il nome dell’autore e la data.
Nel Museo della Città potrete ripercorrere la storia di Ancona, dall’antichità greco-romana fino alla seconda metà dell’Ottocento. Il museo sorge all’interno dei suggestivi ambienti dell’antico ospedale di San Tommaso di Canterbury (sec. XIII) e dell’ex pescheria fondata nel 1817.
Quattro sono le sezioni del percorso storico: dalle origini al Mille, dal Mille al 1532, dal 1532 al 1797, dal 1797 al 1860. Una particolarità: nel museo si conserva il plastico della città, in legno massello di Acero, realizzato in scala 1:500 da alunni e insegnanti dell’Istituto Statale d’Arte “Edgardo Mannucci” di Ancona, sulla base della Carta del Dicastero del Censo del 1844. Una costruzione minuziosa della città nell’Ottocento!
Info e contatti:
Pinacoteca Civica “F. Podesti” – vicolo Foschi, n. 4
Museo della Città di Ancona – Piazza del Plebiscito
Tel. 0712225047 – email: museicivici.ancona@gmail.com).

MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DELLE MARCHE

Il Museo sarà chiuso  il 1 gennaio, mentre resterà aperto il giorno dell’Epifania, 6 gennaio. Inoltre giovedì 26 dicembre e domenica 5 gennaio, in occasione delle giornate di ingresso gratuito al Museo “IO VADO AL MUSEO”, visite guidate a richiesta durante l’orario di apertura del Museo, dalle 8,30 alle 19.30

Gli Imperdibili del MANAM:

– Corona d’oro di Montefortino. Manufatto appartenente ad una ricca donna celtica databile tra la fine del IV e gli inizi del III secolo a.C.
– Venere di Frasassi. Statuetta di circa 20.000 anni fa scolpita nella calcite ricavata da una stalattite. Mostra una figura femminile, con le forme generose, in un gesto che suggerisce un’offerta o una preghiera.

Per info 071/202602 – sar-mar.museoancona@beniculturali.it

MUSEO DIOCESANO

Arriva il Natale e il Museo Diocesano di Ancona “Mons. Cesare Recanatini” si prepara ad accoglierlo con una serie di iniziative. Tornano, infatti, gli itinerari guidati di Natale al Museo tutti i sabati e le domeniche dal 30 novembre fino a lunedì 6 gennaio 2020.
Anche qui GLI IMPERDIBILI, opere straordinarie attraverso cui i visitatori potranno immergersi nell’atmosfera natalizia grazie ad un percorso guidato che, dal sarcofago di Gorgonio del IV secolo all’arazzo di Rubens del XVII secolo, li condurrà ad ammirare le numerose rappresentazioni del Natale e dell’iconografia di Gesù Bambino.
Le visite si svolgeranno alle ore 11.15 e alle ore  16.15 con ingresso ad offerta libera senza necessità di prenotazione. Il percorso sarà effettuato eccezionalmente anche nei giorni 26 dicembre e 6 gennaio.

Museo Diocesano “Mons. Cesare Recanatini” di Ancona, Piazzale del duomo 7
orario apertura sabato e domenica: 10.00-12.30 e 15.00-18.00

Tel. 320 8773610
http://www.museodiocesanoancona.it