Ad Ancona Jazz Summer Festival Fabrizio Bosso & Julian Oliver Mazzariello

27

Il 18 luglio sul palco della Corte della Mole il duo (tromba-pianoforte) presenterà il progetto Tandem

ANCONA –  Si entra nel vivo della diciassettesima edizione dell’Ancona Jazz Summer Festival organizzato dall’associazione Spaziomusica. Domani sabato 18 luglio la giornata si apre con Jazz Hug: appuntamento alle ore 19 alla Sala Boxe Omero della Mole con la giornalista Mery Zimny intervistata da Francesco Martinelli, per una serata in collaborazione con l’Istituto Polacco di Roma.
Jazz Forum è una rivista jazz europea con sede a Varsavia. Fu fondata nel 1964 dal bassista jazz Jan A. Byrczek, che ne fu il capo redattore. E’ stata la prima rivista jazz pubblicata dietro la cortina di ferro e permise alla cultura polacca, sotto un regime comunista, di raggiungere l’Occidente. Incontreremo la giornalista Mery Zimny che collabora con la testata, occasione unica per un confronto di grande interesse artistico e sociale. La Zimny dialogherà con il giornalista Francesco Martinelli.
Alle ore 21.30, sul palco della Corte della Mole, spazio a uno degli appuntamenti più attesi del festival: Fabrizio Bosso & Julian Oliver Mazzariello in Tandem. In tanti anni di conoscenza e amicizia reciproca, Bosso e Mazzariello hanno sviluppato un’empatia unica, pronta a misurarsi con la più ampia libertà assoluta in qualsiasi territorio la loro fantasia gli sottoponga. Da qui, ma anche da una forza tecnica che facilmente scivola nel virtuosismo, il passo per un disco è stato breve. Tandem esce nel 2014 ed è un prisma in cui si riflettono standard americani, canzoni italiane, il Brasile, temi da film, ballad struggenti: tutto ciò al servizio del cuore e dell’emozione, di quello che Bosso, ben conosciuto al nostro pubblico, non manca mai di mettere in evidenza, alla pari del suo partner, pianista italo-inglese di straordinarie doti espressive. Grazie a loro, la magia dei suoni e dei colori invaderà la Mole in un rapporto speciale con lo spettatore, tanto avvolgente quanto indimenticabile.

“Sin dall’inizio, non mi sono mai posto limiti nelle collaborazioni. Se erano progetti che mi attiravano musicalmente, ho sempre pensato fosse giusto provare a confrontarmi. Ed è per questo che mi sono presentato sul palco di Ancona sempre con progetti diversi. In un certo senso, questo palco rappresenta anche un po’ la mia storia” spiega l’artista.
Tandem è un progetto con all’attivo tre album e ha un programma variegato fra standard, originali, canzone italiana, Brasile, temi da film. E il duo mantiene anche oggi questa caratteristica: “Continuiamo a suonare sempre con lo stesso spirito e infatti ci divertiamo molto sul palco. Non abbiamo un solo genere di riferimento, se sentiamo che un brano ci piace, cominciamo a provarlo e poi lo suoniamo sul palco. Ma capita spesso di scrivere anche dei brani nuovi o di interpretarne alcuni dei nostri colleghi, come per esempio il pianista e compositore argentino Natalio Mangalavite” aggiunge Bosso. Un connubio artistico tra Bosso e Mazzariello frutto di grande intesa, amicizia e condivisione di superiori doti tecniche: “Il fatto di essere solo noi due sul palco ci permette di suonare anche in maniera più estemporanea, pur avendo sempre una scaletta o un canovaccio di riferimento. Con Julian è tutto più facile perché è comunque un musicista straordinario, capace di trasformare in musica anche una semplice intuizione. Quando c’è questo tipo di rapporto, sul palco non si è mai soli” conclude il trombettista.
La formazione: Fabrizio Bosso, tromba; Julian Oliver Mazzariello, pianoforte.

INFO & BIGLIETTI
Il prezzo del biglietto è di 15 euro. È possibile acquistare il biglietto comprensivo della consumazione, offerta dal bar MicaMole, maggiorato di soli 5 euro. I posti sono limitati, è consigliato l’acquisto dei biglietti online su https://www.vivaticket.com/it/biglietto/fabrizio-bosso-julian-oliver-mazzariello-tandem/149362 per evitare code all’ingresso. Tramite Vivaticket attivando la modalità print@home si può stampare il biglietto a casa e presentarlo all’ingresso, varrà infatti come titolo di ingresso senza il bisogno di passare in biglietteria. La biglietteria sarà comunque aperta nel luogo del concerto da un’ora prima dell’inizio. È possibile acquistare i biglietti anche presso Casa Musicale Ancona (ex Bucchi) in corso Stamira 68 e presso tutti i punti vendita Vivaticket. L’ingresso agli incontri delle ore 19 è gratuito previa prenotazione nominativa alla mail info@anconajazz.com.
Il programma può subire variazioni, verificare sul sito www.anconajazz.com o sulla pagina Facebook Ancona Jazz, oppure contattando info@anconajazz.com, tel. 350 0214370.