“Vieni Gesù, luce del mondo” di Monica Baldini

107

Vorrei augurare buon Natale a chiunque e dire che il Natale è luce che illumina e sgombra le tenebre, scalfisce l’indifferenza, abbraccia anche con uno sguardo, accoglie e scalda pur da lontano perché l’essenza vibra ed è viva.
Vorrei raccontare e raccogliere di ogni segno che vedo per strada quando passo per le colline e m’aggiro sulle curve dinoccolate e verdi sinuose. Mi piacerebbe dire della sensazione di calore che riempie e sazia guardando una renna che balza sui terrazzi o delle luci che si intervallano nei loro colori accendendosi.
Ogni casa è in festa, brinda alla nascita, si veste di nuovo.
E mi piace pensare che l’addobbo sia un modo semplice umano per attirare l’attenzione di un bambino che vuole bussare alle nostre porte e ai nostri cuori. Ci siamo Gesù, vieni nelle nostre case e liberale da questo virus.
Le decorazioni servono perché Tu possa trovarci, perché Tu possa passare e non scordarti di ognuno di noi.
La solitudine Gesù è una prigione, l’isolamento ci svilisce ma con Te possiamo farcela.
Vieni Gesù, bussa!
Saremo pronti e ti permetteremo di entrare e intervenire nelle nostre vite abbandonando le superbie, l’orgoglio che ci fa sentire autoritari e padroni di un tempo non in nostro potere, di un corpo che invecchierà, di una ricchezza che abbandoneremo.
Gesù vieni perché Tu sei la via, la verità, la vita.
Rinnova questa Terra appesantita, prendi le nostre miserie e tristezze, crediamo che Tu puoi.
Grazie Gesù perché non mancherai e noi vogliamo essere il tuo popolo dell’alleanza.
Bussa Gesù, ti apriremo!
A voi, famiglia di Marchenews24 grazie per avermi accompagnato anche in questo anno e per la gentilezza, la simpatia, l’amicizia che ciascuno nella sua particolare attitudine e ruolo mi riversa. Buon Natale, a voi, a tutti!
Monica Baldini