Terremoto, Martina: “Un’emergenza complessa”

81

Maurizio MartinaANCONA – ”Credo che ci sia da parte di tutti la consapevolezza che siamo di fronte a un’emergenza molto complessa che casca in un periodo complicato dal punto di vista climatico e ambientale, che le innovazioni degli strumenti messi a punto con la protezione civile e il commissario sono innovazioni per tutti e quindi vanno conosciute, capite e interpretate da tutti”.

Così il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, che ad Ancona ha fatto il punto nella sede della Regione Marche sulla situazione nelle aree del sisma, e i ritardi lamentati dagli allevatori nella fornitura di stalle mobili.

”Il raggio di azione degli strumenti messi a fuoco per l’emergenza terremoto – ha aggiunto – è assolutamente nuovo, è molto più forte e radicale degli interventi impostati per emergenze precedenti”.