Terre Roveresche, consegnato al Comune un contributo per le famiglie in difficoltà

7

TERRE ROVERESCHE (PU) – La Fondazione di Comunità Fano Flaminia Cesano ha consegnato un contributo di 3.000,00 euro, all’Impresa Sociale Art. 32 onlus, destinato alle famiglie in difficoltà nel territorio del Comune di Terre Roveresche. La somma utilizzata fa parte di un fondo messo a disposizione della Fondazione di Comunità dal Banco Marchigiano nel Progetto “Insieme per la comunità” dedicato proprio a quelle famiglie che, nel periodo particolare caratterizzato dalla pandemia sanitaria da Coronavirus, hanno subito un peggioramento delle proprie condizioni di vita.

La consegna è stata effettuata dal Presidente della Fondazione Alberto Di Martino, coadiuvato dai consiglieri Monica Vitali e Gabriele Darpetti ad Alfredo Sadori, presidente dell’Impresa Sociale Art. 32 alla presenza del Sindaco del Comune di Terre Roveresche Antonio Sebastianelli.

La fondazione di Comunità Fano Flaminia Cesano, partner del Banco Marchigiano in questo importante progetto denominato “Insieme per la comunità”, intende sostenere le necessità espresse dai Comuni della Vallata del Cesano, facenti parte dell’Ambito Sociale n. 6, con l’obiettivo principale di rafforzare le realtà del terzo settore presenti nel territorio, affinché cresca e si rafforzi la rete di solidarietà di cui c’è un particolare bisogno in questo periodo di disorientamento e di difficoltà economiche per tantissime persone.

Sostenere i territori delle zone interne è il migliore utilizzo che si possa fare di una parte degli utili che il Banco Marchigiano riesce a generare con la sua attività, e quindi trova l’apprezzamento del Presidente del Banco Sandro Palombini, che si complimenta con l’azione capillare che la Fondazione di Comunità cerca di fare in questa parte di territorio della Provincia di Pesaro-Urbino.