Sulla scia brillante dell’amore: “Dispiegamento”

FANO – Monica Baldini ci presenta “Dispiegamento”, poesia tratta dal suo libro “Sulla scia brillante dell’amore”: «E’ un componimento ispirato all’esistenza e alla percezione propria che si ha di sé stessi. Tutto è volto a parlare e dare enfasi ed importanza al ponte dell’Amore che è il centro del libro», spiega la scrittrice e poetessa marchigiana.

Dispiegamento

Nella consapevolezza permeante:

ti pervade.

Ma hai possesso del tuo corpo, della tua pelle, di chi sei?

Sei maschera o esistenza?

Sogno vero o fisicità?

Nella palude delle idee risvegli i bagliori della tua anima

e l’indole si afferma accasciata e bianca.

Risplende.

Sii culla. Di una bellezza soprannaturale.

In volo leggiadra di tanti colori caldi e profumati.

Cubo di Rubrick e tonalità disegnate in un quadro di linee.

Piume. Lunghe. Candide poi morbide.

Si annodano e si confondono ma mai perse.

Raggomitolate.

Odori. Nebbie.

Fumo. Cappa. Bollicine.

Invidia e cattura.

Verde. Spazi. Emergi.

Che la traversata sia non che ponte di benedizione.

pag. 15 del libroSulla scia brillante dell’amore” di Monica Baldini