Sergio Cammariere a Offida inaugura la seconda edizione di JazzAP

74

Domani in Piazza del Popolo prende il via il Festival diffuso del Piceno che proporrà Javier Girotto sabato 1 luglio a San Benedetto e Gegè Telesforo il 2 a Comunanza

OFFIDA –  È il concerto di Sergio Cammariere, venerdì 30 giugno alle 21.30 in Piazza del Popolo a Offida, ad inaugurare la seconda edizione di JazzAP, il Festival diffuso che abbraccia tutto il territorio della provincia di Ascoli Piceno, dalla riva del mare alle montagne, dai borghi alle città.

Dopo Cammariere, tanti altri concerti nel primo fine settimana di Festival: Javier Girotto sabato 1 luglio a San Benedetto e Gegè Telesforo domenica 2 luglio al lago di Gerosa (Comunanza).

Dopo il successo dell’anno scorso, quest’anno JazzAP si rinnova ampliando l’offerta di spettacoli e concerti: oltre 30 appuntamenti distribuiti in 30 giorni, tra 12 comuni sparsi nel territorio del Piceno, creando così una mappa di luoghi e paesaggi ricchi di interesse paesaggistico ed enogastronomico. Un tesoro, quello della provincia di Ascoli, tutto da vivere e da scoprire.

Si presenta ricco di appuntamenti il primo fine settimana di JazzAP: a Offida, venerdì 30 giugno alle 18.30, le Fiabe Musicate alla Pineta Santa Maria alla Rocca, alle 19 il laboratorio “Circle Song” itinerante nel borgo. Sul posto, il pubblico potrà gustare birre artigianali e le proposte gastronomiche dello street foot. Fino alle 21.30 l’Orchestra Zastava lo street concert della Matteo Grandoni Electrik Band. Atteso per le 21.30 il concerto di Sergio Cammariere, che spazia dalla canzone d’autore al jazz, tra ritmi latini e momenti più intimi del pianista, un’emozione che si rinnova ogni volta con sonorità sempre più raffinate e intense. Una serata unica, per ritrovare il gusto della grande musica e avventurarsi con Cammariere in percorsi di suono senza limiti e senza tempo.

In chiusura di giornata, alle 22.30, lo street concert dell’Heart Beat Quartet.

Sabato 1 luglio, JazzAP si sposta a San Benedetto del Tronto con il concerto del duo Javier Girotto e Vince Abbraciante. Insieme, i due artisti propongono una musica originale, regalando « nuovi ponti tra il jazz, il folclore, il tango », Improvvisazione libera e scrittura neoclassica con stralci malinconici e raffinatezza espressiva del loro universo musicale che si rivolge tanto all’anima quanto al pensiero introspettivo.

Si conclude con il concerto di Gegè Telesforo, domenica 2 luglio ore 18.30 al Lago di Gerosa (Comunanza), il primo fine settimana di JazzAP. Il concerto, in collaborazione con il Festival Appennino,

Il pluridecorato vocalist foggiano, polistrumentista, compositore, produttore discografico, divulgatore, autore e conduttore dei programmi musicali radio e tv più amati dagli appassionati di musica del nostro paese, torna discograficamente e in concerto con un personale tributo al blues e al suono delle formazioni del periodo jazz – groovy fine anni ’50 della Blue Note Records

Prevendite: www.vivaticket.com

Sito www.jazzap.it

FB www.facebook.com/cottonjazzclub

IG www.instagram.com/cottonjazzclub