“Scuola di Bicipolitana” a Pesaro, presente anche il sindaco di Pescara

57

PESCARA – Si chiude con la partecipazione del Comune di Pescara la “Scuola nazionale di Bicipolitana”, bike summit delle città italiane organizzata da Legambici, spin-off di Legambiente, in collaborazione con il Comune di Pesaro, dove il sindaco pescarese Marco Alessandrini e l’Ufficio Mobilità del Comune hanno illustrato i progetti sostenibili in corso e prossimi dell’Amministrazione e la propria idea di ciclopolitana.

“Ho voluto parlare dell’esperienza pescarese – così il sindaco Marco Alessandrini – ripercorrendo l’attuazione dei progetti per riconnettere le ciclabili cittadine e raccontando anche come sono stati accolti alcuni di questi. Quello compiuto nei quasi cinque anni di mandato è stato uno sforzo necessario sia a rendere la città al passo con altre realtà italiane anche vicine che hanno esperienze interessantissime di sostenibilità, sia a reperire risorse capaci di portare con la sostenibilità anche la riqualificazione di strade e percorsi che non venivano manutenuti da anni. Un’occasione, quella di Pesaro, che ci ha reso possibile anche illustrare gli altri progetti dedicati al bike sharing e anche alla promozione di fonti di energia alternative per mezzi non a benzina, affinché la mobilità sia sempre più sostenibile e a tutela dell’ambiente”.