“San Severino Marche Experience”: gli appuntamenti

57

SAN SEVERINO MARCHE – Un percorso animato da varie performance alla scoperta dei tesori del centro storico con un gran finale che permetterà di alzare calici di ottimo vino settempedano al cielo.
Questo quello che propone l’immersione nei luoghi dell’arte “San Severino Marche Experience”. Si tratta di un vero e proprio tour sulle tracce di Severino da San Severino, cercatore di tesori.
Si partirà dalla straordinaria piazza Del Popolo per fare poi tappa al teatro Feronia, visitare la pinacoteca civica “P. Tacchi Venturi”, salire al museo archeologico “Giuseppe Moretti” e terminare con un passaggio ai Musei di Borgo Conce.
L’appuntamento è doppio: il 19 agosto, alle ore 18, e poi il 12 settembre, alle ore 17,30. Ma occorrerà prenotarsi prima perché i posti sono limitati.
La visita guidata ai monumenti più importanti della città di San Severino Marche viene promossa dal Comune e dalla Pro Loco e sarà curata dalla società Expirit che ha programmato un nuovo itinerario urbano davvero tutto da vivere. La particolare esperienza immersiva avrà un costo di 20 euro a partecipante e una durata di 3 ore.
Si verrà accompagnati da una guida speciale, un personaggio del ‘600 la cui storia, riscoperta dalla filologa classica Elena Santilli, è custodita presso l’archivio della Curia Vescovile di San Severino.
Per la fruizione del percorso o ci si affiderà a una visita guidata animata dall’attore “Severino” e da una guida abilitata oppure ci si potrà anche accontentare di una visita con il supporto di un semplice smartphone. Non sarà necessario però scaricare alcuna App perché si svolgerà tutto attraverso audioguide ma anche filmati video.
Per scoprire il nuovo percorso, approfondire la storia dei musei e prenotare le visite, si può cliccare su www.sanseverinomarchexperience.it
Per maggiori informazioni si può contattare la Pro Loco, in piazza Del Popolo, al numero di telefono 0733638414.