San Severino, il sindaco ribadisce l’invito a restare a casa per emergenza Covid-19

24

SAN SEVERINO MARCHE – Il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, torna a lanciare un messaggio alla popolazione chiedendo l’aiuto di tutti per tentare di affrontare al meglio, e uniti, la grave emergenza Covid-19.
“Vi esorto, ancora una volta, a restare chiusi in casa per evitare il diffondersi del Coronavirus che ormai sta interessando Comuni a noi vicini. Evitate di uscire senza validi motivi, cercate di fare la spesa una sola volta a settimana. In caso di necessità vi chiedo di contattare la Protezione Civile locale o le forze dell’ordine. Insieme ce la faremo”.
L’appello del primo cittadino, che come sempre si chiude con una frase di speranza, è arrivato questa mattina nelle case dei settempedani tramite il servizio Alert System cui ci si può iscrivere comunicando la propria utenza, cellulare o fissa, dall’indirizzo http://registrazione.alertsystem.it/sanseverinomarche.
Al termine dell’ultima riunione del Coc, il Centro Operativo Comunale, si è anche deciso di attivare nuovamente una fonica in tutto il territorio comunale, in aggiunta ai normali canali e strumenti per informare la popolazione, per diffondere un messaggio ancora più incisivo: “Cittadini rimanete nelle vostre abitazioni, non uscite di casa senza motivo. Evitate passeggiate e assembramenti”.
In questi giorni per far arrivare ovunque il messaggio che invita a restare a casa saranno utilizzati anche i volontari del gruppo comunale di Protezione Civile..