“Salute in cammino Macerata”, dal 10 maggio riparte il progetto

Previsti  7 appuntamenti con le camminate serali finalizzati a contrastare la sedentarietà 

MACERATA – Venerdì 10 maggio, dopo alcune anteprime, riprende ufficialmente il progetto “Salute in cammino Macerata”.

L’iniziativa di promozione della salute si sta sempre più affermando riuscendo a coinvolgere sempre più persone in camminate serali con un percorso da attraversare di 4/5 chilometri, adatto a tutti, tra vie cittadine, boschi e parchi urbani.

“Salute in cammino – Macerata” è organizzato dall’U.S. Acli Marche, dall’U.S. Acli provinciale di Macerata, dalla Scuola italiana di camminata sportiva e dall’Asd Green Nordic Walking col patrocinio dell’amministrazione comunale, grazie ad un contributo dell’Asur Marche (DGR 1118/2017 – nell’ambito del progetto regionale “Sport senza età”), della Susan G. Komen Italia Onlus e di Coop Alleanza 3.0.

Si consigliano abbigliamento stagionale, scarpe sportive, è utile portare anche una pila ed un gilet catarifrangente. L’iniziativa è gratuita e per partecipare basta presentarsi sul luogo di partenza 15 minuti prima del via.

La finalità dell’iniziativa è quella di contrastare il fenomeno della sedentarietà che in Europa ed in Italia rappresenta ancora una vera e propria emergenza sociale.

Venerdì 10 maggio il primo appuntamento prenderà il via dalla rotonda dei Giardini Diaz, l’iniziativa sarà poi ripetuta ogni martedì e venerdì (14 maggio partenza da Sasso d’Italia, 17 maggio dal piazzale della chiesa di Villa Potenza, 21 maggio dal piazzale della chiesa del Rione Piediripa, 24 maggio dal bar dietro la chiesa in via Natali del Rione Sforzacosta, 28 maggio dalla zona nuova dietro la chiesa del Rione Vergini e 31 maggio dalla rotonda dei Giardini Diaz).

Per ulteriori informazioni si possono consultare il sito www.usaclimarche.com, la pagina facebook “Salute in cammino” oppure chiamare il numero 3482407754.