Rock targato Italia: a Fermo le finali di Marche, Abruzzo e Molise

Rock Targato ItaliaFERMO – Sul palco del Teatro Nuovo di Capodarco, Piazza della libertà – Capodarco di Fermo, sabato 16 aprile dalle ore 21.30 sono in programma le finali area Marche, Abruzzo, Molise della rassegna Rock Targato Italia. 6 artisti tra band e solisti emergenti, selezionati dallo staff di Divinazione Milano, si alterneranno sul palco per contendersi l’accesso alla Finale Nazionale prevista per la prossima estate al Legend Club Milano.

Tutti gli artisti eseguiranno brani inediti (no cover). Una giuria tecnica, composta da operatori del settore, selezionerà gli artisti.

Programma

DANILO DI FLORIO (CH) – ABIURA (AQ) – THE KOFFEES (AP)

SOUND OF SOUL (TE) – 7 FACES DICE (MC) – INSIL3NZIO (FM)

Oltre agli artisti in concorso si esibiranno in qualità di ospiti la band

NU.IRA* e DANIELE BABBINI**

ROCK TARGATO ITALIA, LA SCENA ITALIANA CERCA TALENTI. Protagonista della manifestazione è esclusivamente la musica: grandi artisti, allora emergenti, hanno regalato appassionanti spettacoli tra la creatività e la maturità artistica nelle precedenti edizioni. Siano da esempio alcuni nomi come: Timoria, Marlene Kuntz, Le Vibrazioni, Subsonica, Negramaro, Litfiba, Ligabue, Carmen Consoli, Giulio Casale, Marirosa Fedele, Fabio Balzano, Zibba & Almalibre.

La rassegna, nata da un’idea di Francesco Caprini e Franco Sainini, è giunta alla XXVIII edizione. Rock Targato Italia: considerato tra i più importanti appuntamenti per artisti emergenti è promosso dall’Associazione Culturale Generazione Europea in collaborazione con la società Divinazione Milano, viaggia nel circuito nazionale dei locali rock, con l’obiettivo di valorizzare musicisti e artisti in grado di proporre musica propria originale.

“Premio Giuria Popolare”. Novità di Rock targato Italia sta nel premiare anche l’artista che sarà segnalato dal pubblico. All’ingresso del locale verrà consegnata una scheda per votare. Indipendentemente dalle giuria tecnica il voto popolare permetterà all’artista più votato di passare alle fasi successive.

*NU.IRA sono una band marchigiana dal sound duro e corposo che ama variare la propria musica contaminandola con diversi generi musicali: dal rap italiano, all’alternative metal arrangiati sull’elettronico.

I loro testi, sono testi di denuncia nei confronti della società odierna priva di ideali, ed esprimono a pieno la rabbia e le difficoltà che un giovane deve affrontare e superare per vivere in essa. I NU.IRA sono conosciuti soprattutto per il loro singolo “TIRALE FUORI!!!” in rotazione su ROCK TV, e per la versione nu metal del celebre brano di Giorgio Gaber “IO NON MI SENTO ITALIANO” affiancato da un video cliccatissimo su YouTube; a ciò si aggiunge la conclusione di un tour nazionale che li ha portati ad aprire i concerti di importanti band come i LINEA 77 e i LACUNA COIL.

La Band è stata anche molto apprezzata dalla giuria della prestigiosa rassegna Rock Targato Italia, tanto da portarsi a casa il Premio Speciale Della Critica; questo ha assicurato loro la presenza nella storica Compilation legata al concorso e la promozione radiofonica del loro progetto. Attualmente sono impegnati nella realizzazione del loro primo disco ufficiale.

**DANIELE BABBINI. Dopo una grande attività discografica e live l’artista nel settembre 2013 è ospite alla finale nazionale di Rock Targato Italia. Nell’ aprile 2015 esce il singolo “Quererse Y Luego” pubblicato da Sony Music Brasil per il mercato latino americano e spagnolo. Il singolo già nelle prime settimane entra nella top 20 di diverse emittenti radiofoniche iberiche e tocca il 56 posto nella iTop Chart negli Stati Uniti. Dal 4 dicembre solo per il mercato italiano esce: “CONTRO IL MURO” un brano duro, che racconta la fine di un rapporto, quando si va oltre i sentimenti e ci si ritrova ad essere come due estranei.

Scritto con Paolo Agosta, che ne è anche produttore artistico, il brano, esce in Italia quasi in contemporanea a “No sirven palabras” il secondo singolo in lingua spagnola per il mercato latino. Edito da Warner Chappell e 7th wave publishing su etichetta Sony Music Brasil.