Potenza Picena, Mugellini Festival 2021: domani appuntamento con Vito Mancuso

77

Alla Cappella della Congrega dei Contadini Vito Mancuso su “Natura cultura e fede” , la fisarmonica di De Luca e le opere di Marchetti

POTENZA PICENA – Domani 10 ottobre 2021, alle ore 17,30 alla Cappella della Congrega dei Contadini a Potenza Picena appuntamento con Mugellini Festival.Protagonista sarà il celebre teologo, filosofo e accademico Vito Mancuso che interverrà su “Natura cultura e fede”.L’intervento musicale con Antonino De Luca e la sua fisarmonica; in mostra le opere di Carlo Marchetti.

Il pensiero di Vito Mancuso è oggetto di discussioni per le posizioni non sempre allineate con le gerarchie ecclesiastiche, in campo etico e in campo dogmatico. È stato docente di Teologia moderna e contemporanea presso la Facoltà di Filosofia dell’Università “San Raffaele” di Milano e di Storia delle Dottrine teologiche presso l’Università degli Studi di Padova. I suoi scritti suscitano notevole attenzione da parte del pubblico, in particolare L’anima e il suo destino, Io e Dio, Una guida dei perplessi, Il principio passione, La forza che ci spinge ad amare, e Dio e il suo Destino, quattro bestseller da oltre centomila copie con traduzioni in altre lingue e un’importante rassegna stampa, radiofonica e televisiva. Nel libro Il coraggio di essere liberi indaga il tema della libertà per costruire un rapporto autentico con se stessi e con gli altri: «Tu ti ritieni libero? E se non ti ritieni tale, lo vuoi diventare? Hai, vuoi avere, il coraggio di essere libero?». Il suo ultimo libro è La via della bellezza (Garzanti). Ha collaborato con “La Repubblica” e dal 2019 scrive per “Il Foglio”.

L’apertura dell’evento sarà affidata al giovane talento della fisarmonica Antonino De Luca che renderà omaggio al celebre compositore di musica sacra e organista della Santa Casa di Loreto della metà del 900 Adamo Volpi.

Antonino De Luca, giovane talento di origine siciliana naturalizzato nelle Marche, è docente di Fisarmonica e Fisarmonica Jazz alla Scuola Civica Paolo Soprani di Castelfidardo ed è stato nominato “Primo ambasciatore della fisarmonica e di Castelfidardo”.

In esposizione le opere del pittore e incisore Carlo Marchetti, dipinti su tavola e su tela e una pala d’altare su temi filosofico religiosi interpretati in maniera originale e in chiave simbolica.

L’appuntamento con il Mugellini Festival vedrà la partecipazione di uno straordinario partner culturale, la Treccani, con un omaggio appositamente creato per l’Anniversario dei 150 anni della nascita di Bruno Mugellini. Un poster riportante la voce dedicata al celebre compositore marchigiano, estratto dalla rinomata opera “Il Dizionario biografico degli Italiani”, edito dall’Istituto Treccani che verrà donato al pubblico presente.

Per assistere al Mugellini Festival domenica 10 ottobre è necessaria la prenotazione sul sito del festival www.mugellinifestival.it (https://www.ciaotickets.com/biglietti/anteprima-mugellini-festival-potenza-picena) o in tutti i punti vendita Ciaotickets al costo di 5 euro.

Sarà possibile seguire l’appuntamento con Vito Mancuso nella diretta streaming sulla pagina Facebook del Mugellini Festival.