Porto Sant’Elpidio, arrestato dai Carabinieri 82enne spacciatore

12

5 dosi di cocaina e una pistola ritrovate a casa dell’uomo, che avrebbe ceduto droga a una ragazza andata in overdose

PORTO SANT’ELPIDIO (FM)- I carabinieri di Porto Sant’Elpidio, coordinati dalla Compagnia Gazzella Carabinieridi Fermo, hanno arrestato ieri  un pensionato di 82 anni, del luogo.Nella sua abitazione sono state trovati 5 dosi di cocaina, per un peso complessivo di quasi 2 grammi, un pistola Beretta cal. 34 con matricola abrasa, 4 proiettili calibro 38, non denunciati all’autorità di pubblica sicurezza .Rinvenuta  nella sua automobile anche  una mazza da baseball.

Lo spacciatore avrebbe ceduto cocaina ad una ragazza andata in overdose il giorno prima. La giovane trasportata all’ospedale di Fermo si era poi ripresa. La cocaina trovata in casa dell’82enne è compatibile con quella assunta dalla ragazza. L’anziano è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio, cessione di terzo di stupefacente, detenzione di un’arma clandestina e di strumenti atti a offendere, omessa denuncia delle munizioni e ricettazione per l’arma clandestina.
Su disposizione del magistrato di turno è stato posto ai domiciliari.