Porto Recanati, servizi straordinari di controllo del territorio

15

I controlli di Polizia sono stati effettuati nelle aree più a rischio: sono state identificate 151 persone e controllati 86 veicoli

PORTO RECANATI (MC) – Nelle giornate del 6 e 7 ottobre 2022, nel comune di Porto Recanati, sono stati effettuati dei servizi straordinari di controllo del territorio, disposti dal Questore della Provincia di Macerata, in seguito alle tematiche approfondite in sede di Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica a cura della Prefettura di Macerata. Nell’ambito delle attività è stato impiegato personale della Questura di Macerata – Ufficio Immigrazione e Squadra Mobile – con il concorso di personale del Reparto Prevenzione Crimine con sede a Perugia e dell’unità cinofila antidroga della Questura di Ancona. I controlli di polizia sono stati effettuati nelle aree più a rischio, caratterizzate da fenomeni di illiceità e degrado urbano, che creano allarme sociale con possibili ripercussioni nell’ambito dell’ordine e sicurezza pubblica. L’attività si è svolta mediante l’identificazione di persone, italiane e straniere, finalizzata, altresì, al contrasto del fenomeno dell’immigrazione clandestina, con il controllo della posizione amministrativa degli stranieri controllati inerente il soggiorno in Italia. I controlli si sono concentrati in particolare presso l’Hotel House, il River Village, nelle zone limitrofe al centro storico e lungo l’arteria della Strada Statale 16, ove sono stati predisposti dei posti di controllo. Nel corso dei servizi, sono state identificate 151 persone e controllati 86 veicoli.