Porto Potenza Picena, “Burns Night” a Villa Buonaccorsi

PORTO POTENZA PICENA (MC) – Sabato 1 febbraio, presso Villa Buonaccorsi a Porto Potenza Picena, si terrà l’evento “Robert Burns’ Night Scottish Night” all’insegna di musica scozzese, danze, birra e poesia.

La Burns Night è l’anniversario della nascita di Robert Burns, e si festeggia il 25 gennaio di ogni anno, giorno della nascita del poeta scozzese o in prossimità di questa data.

La Burns Night si festeggia con una BURNS SUPPER, una manifestazione serale nata per celebrare la vita e l’opera di Robert Burns e si tiene in tutto il mondo il giorno della Burns Night.

COME È NATA LA TRADIZIONE DELLA BURNS SUPPER?
La prima Burns Supper si tenne nel luglio del 1801, quando nove degli amici più stretti di Burns si ritrovarono per ricordare il quinto anniversario della morte del loro amico.
Fu organizzata nel luogo di nascita di Burns, il Burns Cottage ad Alloway.
La serata incluse una lauta cena, declamazioni delle opere di Burns e un discorso in onore del grande bardo (oggi conosciuto come IMMORTAL MEMORY).
La notte ebbe un successo talmente clamoroso che decisero di proporla ancora (stavolta in onore dell’anniversario della nascita di Robert Burns) dando inizio alla tradizione che apprezziamo ancora oggi.

Si potrà trascorrere una serata unica nel suo genere e irrinunciabile per chi ama la Scozia, le sue tradizioni e la sua musica.
Poesie di Burns in musica, arpa celtica, narrazioni e danze di animazione dove tutti saranno coinvolti perchè danze semplici, divertenti fatte per socializzare….insomma una serata dove non mancherà nulla.
L’evento è privato; è obbligatoria la prenotazione perché i posti sono limitati con pagamento quota  entro il 29 gennaio 2020.

In data 29 gennaio 2020 gli organizzatori rendono noto che la nuova location è Palazzo Grizi a Jesi.