Pollenza, “Un’improbabile storia d’amore” in scena al teatro “Giuseppe Verdi”

50

Il 24 novembre lo spettacolo che rientra nell’ambito della Rassegna Macerata Teatro – Premio “Angelo Perugini”

POLLENZA (MC) – Sabato 24 Novembre il teatro “Giuseppe Verdi” di Pollenza ospiterà lo spettacolo “Un’improbabile storia d’amore” di Daniele Segalin a cura della Compagnia “Theatre Degart” di Messina. L’opera tratta di una vedette di cabaret che incontra un simpatico e maldestro personaggio, con cui vive tutte le fasi dell’innamoramento, forse più con i gesti che con le parole. Una storia insolita e bellissima come quella di ogni amore.

L’opera andrà in scena nell’ambito della Rassegna Macerata Teatro – Premio “Angelo Perugini” che in occasione della sua 50° edizione aderisce al progetto “Marche in Vita” della Regione Marche: per l’occasione tutti gli spettacoli in cartellone saranno anticipati in uno dei comuni colpiti dal sisma del 2016.

L’iniziativa, a cura di C.T.R. Calabresi Te.Ma Riuniti di Macerata ha incontrato la collaborazione del Comune di Pollenza fissando così a una delle sette tappe che vedranno gli spettacoli della rassegna percorrere il nostro interno e raggiungere con qualche risata anche color che più sono stati segnati dal sisma. Il teatro, come ogni forma d’arte, è capace di unire e sollevare l’animo di chi vi entra in contatto e tanto più lo sarà nell’ambito di questo progetto.
Lo spettacolo avrà inizio alle 21,15. L’ingresso è libero e gratuito.