Pieve Torina, rinviato il concorso Fabulando

13

Il Comune ritiene che non ci siano le condizioni per lo svolgimento della 16° edizione del festival dedicato a Gianni Rodari

PIEVE TORINA (MC) –  – Tra le tante attività che il comune di Pieve Torina aveva programmato per la fine della stagione scolastica anche il concorso Fabulando, dedicato a Gianni Rodari. Tra l’altro quest’anno con una idea progettuale differente e con l’intento di realizzare più giorni di feste e laboratori dedicati allo straordinario scrittore per bambini cui Pieve Torina ha intitolato anche un parco.

“Questa – sottolinea il sindaco Alessandro Gentilucci – doveva essere la 16° edizione con un tema particolare, Gianni Rodari a 100 anni dalla nascita e tra le due sponde dell’Adriatico, con partnership importanti come quella con l’associazione Mus-e Italia. Purtroppo l’emergenza coronavirus ci impone un rinvio a data da destinarsi per questa manifestazione che è ormai diventata un appuntamento fisso per tante scuole di tutta l’Italia e non solo”.

La scadenza per l’invio dei lavori era stata fissata al 30 aprile mentre la premiazione era prevista all’interno di una più ampia manifestazione con mostre, spettacoli, laboratori da tenersi tra fine maggio e primi di giugno. “Vorrà dire che riprogrammeremo questa 16° edizione non appena sarà possibile – conclude il sindaco – anche perché dobbiamo dare un segnale di futuro, di speranza e di normalità soprattutto ai bambini. E, come scriveva Rodari, «ognuno avrà il futuro che si conquisterà». È una battaglia aperta quella contro il virus, ma la vinceremo”.