Pesaro, vaccinazioni anti Covid-19 al Centro Commerciale Rossini

78

A partire da oggi la campagna vaccinale all’insegna della collaborazione  tra Rossini Center, il centro Asur e il Comune di Pesaro.Tutti i giorni dalle 8.30 alle 20.30

PESARO – Il nuovo sito per la somministrazione di vaccini anti Covid-19 attivato al Centro Commerciale Rossini di Pesaro sarà operativo da oggi, 29 marzo fino al 31 dicembre 2021.
Il Rossini Center, che fa parte del Gruppo Klépierre, leader italiano ed europeo nel settore dei Centri Commerciali, ha concesso in comodato d’uso gratuito all’Asur di Pesaro uno spazio di 1.200 metri quadrati all’interno del centro da destinare ai vaccini, a seguito della richiesta di Enzo Belloni, Assessore all’Operatività – con delega alla Protezione Civile – del Comune di Pesaro.
L’area vaccinale a totale regime potrà prevedere fino a 8 postazioni di medici per l’anamnesi e 10 box di infermieri per l’inoculazione del vaccino, oltre a 6 postazioni che gestiranno gli arrivi dei pazienti e le relative pratiche amministrative.
È possibile dare la propria disponibilità alla vaccinazione tramite l’app di Poste Italiane, il numero verde 800009966 o il sito di Asur https://accesso.prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/?c=prenotazionevaccino&cver=1&e=vaccine&man=&t=https%3A%2F%2Fprenotazioni.vaccinicovid.gov.it%2Fcit%2Findex.html&ver=v3-java-3.6.1

Le conferme dell’appuntamento saranno inviate via sms o telefonicamente. Dal sito di Asur è inoltre possibile scaricare i documenti necessari, in modo da poterli compilare preventivamente al seguente link: http://www.asur.marche.it/web/portal/-/vaccinazione-covid-19

L’attivazione di un sito vaccinale così ampio – diventerà il più grande a Pesaro – si pone l’obiettivo di erogare 2mila vaccini misti al giorno, con l’apertura dello spazio dedicato tutti i giorni, dalle 8.30 alle 20.30, festività comprese (dunque anche a Pasqua e Pasquetta).
La sala d’attesa predisposta offrirà 32 posti a sedere e 46 sedute post vaccino (nel rispetto delle indicazioni normative sui distanziamenti), con l’aggiunta di un’area di “trattamento emergenze” e servizi igienici; saranno attivi anche presidi della Croce Rossa e della Protezione Civile.
I vaccini non utilizzati verranno ogni giorno riportati nelle strutture apposite per una corretta conservazione.

Per raggiungere la sede vaccinale all’interno del Rossini Center è possibile utilizzare entrambi gli ingressi nord e sud, seguendo percorsi dedicati, indicati da segnaletica a pavimento contraddistinta dal simbolo della primula.
Alla collaborazione già ottima tra Rossini Center, il centro Asur e il Comune di Pesaro si aggiungerà anche l’azienda municipalizzata che si occuperà dello smaltimento in sicurezza dei rifiuti sanitari. La Protezione Civile, insieme ai volontari delle associazioni Gulliver e Auser, coordinati dall’amministrazione comunale, sono stati di grande supporto durante tutte le attività di smaltimento dell’area preesistente, perché fosse pronta in tempo per ospitare le postazioni vaccinali.

La direttrice del Rossini Center, Erika Perentin, ha dichiarato: “Siamo davvero orgogliosi di poter essere di supporto in questo momento delicato, e dare il nostro contribuito per accelerare il processo di vaccinazione, confidando in un ritorno alla normalità che ci auguriamo arrivi presto. Con questa iniziativa il centro commerciale dimostra, ancora una volta, di essere un presidio di sicurezza per la salute dei propri clienti e di tutte le persone che ci lavorano”.

Il Rossini Center prevede di ospitare ulteriori postazioni vaccinali nei prossimi mesi.