Pesaro, primo giorno di tamponi rapidi: screening per 2000 persone

8

Tra le persone che si sono sottoposte al test, l’1% è risultato positivo. Ricci: «Continuate così, cogliamo questa bella opportunità»

PESARO – Conclusa la prima giornata di screening a Pesaro.

«Sono circa 2mila le persone che hanno fatto il tampone – spiega il sindaco Ricci – di queste 21 sono risultate positive». L’1% dei pesaresi che oggi si sono sottoposti al test, «da questo screening di massa uscirà un dato importante, che ci farà capire quanto il virus sta girando nella nostra città. La prima giornata, quella più complicata, è andata bene. Il ringraziamento va a medici, infermieri, Croce Rossa, volontari della Protezione Civile e dei Quartieri». Poi l’appello ai pesaresi, «continuate così, andate a fare il tampone. Bisogna cogliere questa bella opportunità»

LE INFORMAZIONI

Lo screening di massa proseguirà fino al 23 dicembre, dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle 19. I tamponi si potranno fare a:
Vitrifrigo Arena si recheranno i cittadini che risiedono a Soria/Tombaccia, Vismara/Cattabrighe, San Bartolo, Villa Fastiggi/Villa Ceccolini, Borgo S. Maria/Case Bruciate.
Campus scolastico andrà chi abita a Pantano, Villa S. Martino, 5 torri/Celletta/S.Veneranda, Colline, Monteciccardo.
Alberghiero S. Marta, per i residenti nei quartieri di Centro, Mare/Porto, Muraglia/Montegranaro».
Il Campus sarà dedicato anche a tutte le persone con disabilità, a prescindere della residenza.
Ricordiamo che non occorre prenotarsi, basterà compilare il modulo scaricabile dal sito del Comune, Regione, Asur. Oppure ritirarlo nelle Farmacie Comunali o private, ritirarlo dai volontari al momento della fila.