Pesaro, nidi e scuole dell’infanzia: dal 18 ottobre accensione riscaldamento

43

Il sindaco ha firmata l’ordinanza che consente la deroga per un massimo di tre ore al giorno – dalle 7 alle 10 – senza superare i 20° C

PESARO –  Da lunedì 18 ottobre 2021  compreso sarà “consentita l’accensione anticipata degli impianti di riscaldamento esistenti sul territorio comunale dei nidi e delle scuole dell’infanzia”. È quanto previsto dall’ordinanza 1905 firmata stamattina dal sindaco Matteo Ricci come risposta alla richiesta presentata da alcune mamme che ieri hanno incontrato il primo cittadino durante il tour “Sindaco X i Quartieri” a Colombarone segnalando «le basse temperature all’interno degli edifici soprattutto nelle prime ore della giornata».

Gli impianti potranno essere accesi per un massimo di tre ore nell’arco di una giornata, dalle ore 7 alle 10, rispettando comunque l’obbligo previsto per legge di non superare i 20 gradi °C.