Pesaro, “Adolescenza, relazioni, autonomia”: oggi il primo incontro

25

Il ciclo prevede tre incontri dedicati al tema dell’adolescenza; gli appuntamenti si terranno nella Sala Rossa del Comune

PESARO – Continuano gli appuntamenti per riflettere insieme sull’adolescenza con gli esperti del Centro per le Famiglie dell’ATS n.1 di Pesaro. A partire dal 7 febbraio, si terrà un ciclo di tre incontri (ore 18.15, in Sala Rossa, piazza del Popolo, n. 1) dal titolo “Adolescenza, relazioni, autonomia” per riflettere sul ruolo genitoriale. A partire da alcuni stralci di film legati all’adolescenza, ci si confronterà sui temi della crescita: trasgressione e conflitto, affettività, sessualità e identità, emozioni e relazioni.

L’iniziativa vuole offrire un’opportunità per riflettere sul proprio stile educativo; in particolare, saranno affrontati i comportamenti e i cambiamenti in un’età complessa. L’obiettivo è quello di offrire uno spazio e un tempo per riflettere sull’essere madre e l’essere padre in una società sempre più strutturata, di fronte ed un’età di grande cambiamento.

“Riteniamo che questo ciclo di incontri sia un importante supporto per i genitori di adolescenti – ha dichiarato l’assessore alla Solidarietà Sara Mengucci –. Le famiglie alle prese con questa età un po’ complessa hanno mostrato di apprezzare queste occasioni dal taglio informale che valorizzano la condivisione di esperienze, il mutuo aiuto e l’ascolto tra pari. Trovare un anello di congiunzione tra i genitori e i figli, attivare un dialogo, sostenere il conflitto, scoprire le risorse di ogni singolo ragazzo, trovare un modo diverso per parlarne, è un modo per avvicinare questi mondi, a volte distanti, per dialettica e visione della vita”.

Si parte con “Sono fuori dal tunnel….” con la psicoterapeuta Gloria Nobilini che affronterà un tema delicato come quello delle nuove dipendenze e le sfide educative degli adulti.

A conclusione dell’incontro, verrà offerto un aperitivo, in via Rossini (sede centrale del Centro per le Famiglie) in collaborazione con la Bottega del Mondo Equo Solidale di Pesaro, dedicato a tutti i partecipanti che potranno incontrare gli esperti in una location più informale continuando a dialogare con loro.

Gli incontri sono gratuiti ed è necessaria l’iscrizione in quanto ci sono posti limitati, telefonando al 35197013117.