Musicultura: dal 23 giugno a Macerata Cristicchi, Nannini e tanti altri big

Simone CristicchiMACERATA – Gianna Nannini, Edoardo Bennato, Nino Frassica, Eugenio Finardi, Tiromancino, James Senese, Simone Cristicchi. Sono alcuni dei big che affiancheranno gli otto finalisti alla 27esima edizione di Musicultura, in programma giovedì 23, venerdì 24 e sabato 25 giugno all’Arena Sferisterio di Macerata, già sold out per tutte e tre le serate.

Presentato ad Ancona dal presidente Piero Cesanelli, con l’assessore regionale Angelo Sciapichetti e il sindaco di Macerata Romano Carancini, il festival della canzone popolare d’autore mescola musica, poesia e letteratura all’insegna della qualità dei testi, offrendo a giovani cantautori una vetrina in cui esibirsi. Condurrà Fabrizio Frizzi.

“Le canzoni, quest’anno particolarmente orecchiabili – ha detto il vicepresidente di Musicultura Ezio Nannipieri – riflettono i generi musicali più diversi. Per poterle seguire, assieme alle manifestazioni collaterali programmate a Macerata nell’ambito della rassegna Controra, è da quest’anno utilizzabile gratuitamente una App”.