Massimo Cacciari il 13 aprile ad Ascoli Piceno

66

Il filosofo e scrittore di fama internazionale sarà ospite di Futura nella Sala della Ragione di
Palazzo dei Capitani; tema dell’incontro sarà “La Crisi del pensiero moderno”

ASCOLI PICENO – Mercoledì 13 aprile 2022, alle ore 18.00, nella Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani ad Ascoli Piceno, si terrà un incontro-dibattito con il filosofo e scrittore Massimo Cacciari. L’evento dal titolo dal titolo “La Crisi del pensiero moderno” è realizzato dall’associazione di promozione sociale Futura in collaborazione con Sara Servizi srl e con il patrocinio del Comune di Ascoli Piceno.Dopo il grande successo nell’incontro con Toni Capuozzo dello scorso ottobre, Futura riprende gli incontri con le personalità del mondo della cultura e della società italiana.

L’evento verrà presentato dall’avvocato Emidio Premici, mentre a dialogare con l’accademico sarà il Caposervizio de ‘Il Resto del Carlino – Ascoli’ Flavio Nardini.
Figura di rilievo nel campo del sapere filosofico italiano, Cacciari diventa professore ordinario di estetica dal 1985 all’Università di Venezia. Nel 2002 fonda la Facoltà di Filosofia
dell’Università Vita-Salute San Raffaele a Cesano Maderno, di cui diviene primo preside. È tra i fondatori, poi, di alcune riviste di filosofia politica che hanno segnato il dibattito dagli anni sessanta agli anni ottanta, tra cui Angelus Novus, Contropiano, il Centauro, Laboratorio politico.
Al centro della sua riflessione filosofica il concetto di ‘pensiero negativo’, analizzato nei pensieri di Nietzsche, Heidegger e d Wittgenstein, per risalire ai suoi presupposti in alcuni
aspetti della tradizione religiosa e del pensiero filosofico occidentali.
Impegnato fin da giovane in politica, Cacciari è stato deputato in Parlamento dal 1975 al 1983 con il Partito Comunista, quindi ha ricoperto la carica di sindaco della città lagunare (tre mandati) e di eurodeputato. Negli anni recenti il suo pensiero critico su numerose questioni di interesse politico nazionale è stato particolarmente apprezzato per uno spirito
anticonformista e scevro da condizionamenti e appartenenze partitiche.

INGRESSO GRATUITO
POSTI LIMITATI (SU PRENOTAZIONE)

Richiesti Green Pass e mascherina

Info e Prenotazioni:
Modulo online https://forms.gle/jyeufVsSQ3jfnXpB7