Macerata, Università: “La conferenza sul futuro dell’Europa”

50

Il convegno online con Europe Direct e l’associazione delle radio universitarie RadUni si terrà martedì 30 marzo 2021

MACERATA – Coinvolgere i giovani per costruire un’Europa più resiliente e partecipativa: sono questi i temi centrali del seminario “La conferenza sul futuro dell’Europa” che si terrà online martedì 30 marzo dalle 15 alle 17. L’incontro, organizzato dall’Università di Macerata in collaborazione con il centro Europe Direct Regione Marche, intende riflettere sulla partecipazione dei giovani al futuro dell’Europa attraverso percorsi e linguaggi ibridi di comunicazione che possano favorire l’inclusione e l’interattività e si inserisce all’interno delle iniziative UniMc dedicate ad Antonio Megalizzi, caporedattore del format delle radio universitarie Europhonica, vittima dell’attentato di Strasburgo nel 2018. A lui l’ateneo ha dedicato un premio di laurea e la sala della webradio Rum. Per questa occasione, dopo gli interventi introduttivi di Lucia D’Ambrosi e Ramona Bongelli, coordinatrici del progetto radiofonico di UniMc, interverranno Alice Plata di RadUni – Associazione Operatori Radiofonici Universitari, Lucia Pecorario dell’Ufficio di Informazione in Italia del Parlamento Europeo, e Barbara Fioravanti di Europe Direct Regione Marche.
“La Conferenza sul Futuro dell’Europa”, recentemente approvata con la Dichiarazione congiunta dei leader europei, rappresenta lo spazio pubblico europeo di democrazia partecipativa e di dialogo strutturato finalizzato a dare più voce in capitolo ai cittadini dell’Unione europea, in particolare ai giovani.