Macerata: riorganizzazione delle isole ecologiche, le postazioni saranno due

Comune di Macerata logoMACERATA – In merito alle notizie apparse recentemente sulla stampa in merito al numero delle isole ecologiche, l’amministrazione comunale precisa quanto segue:

“In vista della realizzazione di una nuova postazione a Fontescodella, la riorganizzazione delle isole ecologiche prevede sì la chiusura dei siti di Collevario e Villa Potenza, ma anche la permanenza dell’isola di Piediripa e quindi, contrariamente a quanto riportato in vari articoli, in totale le isole ecologiche saranno due e non soltanto una. Inoltre, l’isola di Piediripa risulta facilmente raggiungibile dai cittadini che risiedono a Sforzacosta essendo posizionata lungo la SS485 (Carareccia) prima di raggiungere l’abitato di Piediripa.  Infine, per quanto riguarda la modalità di fruizione delle isole ecologiche, nulla cambierà visto che anche nella situazione attuale l’auto è il mezzo di gran lunga più utilizzato per raggiungerle data la collocazione e soprattutto il trasporto di beni ingombranti e/o pesanti”.