Macerata, Concerto per il Nuovo Anno al Teatro Lauro Rossi

11

Domenica 2 gennaio appuntamento con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, diretta da David Crescenzi, e con il soprano Rasha Talaat

MACERATA – Appuntamento immancabile con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana, in collaborazione con il Comune di Macerata. La FORM, la colonna sonora delle Marche, dà il suo benvenuto al nuovo anno domenica 2 gennaio 2022, alle ore 18, al Teatro Lauro Rossi.

Le più belle e appassionanti melodie di Pëtr Il’ič Čajkovskij, Giuseppe Verdi, Gioachino Rossini, Émile Waldteufel, Leo Delibes, Johann Strauss (jr) e Charles Gounod vengono proposte in un brillante concerto diretto da David Crescenzi, Maestro che collabora costantemente con la FORM e presenza stabile nel Concerto di Capodanno, con la partecipazione del soprano Rasha Talaat.

Il programma inizia con Evgenij Onegin, Op. 24: Polonaise e La bella addormentata, Op. 66: Valzer di Čajkovskij; prosegue con I Vespri Siciliani: Aria “Mercè, dilette amiche” e Aida: Preludio di Verdi; quindi L’Italiana in Algeri: Sinfonia di Rossini e Les patineurs (I pattinatori), Valzer Op. 183 di Waldteufel. Si va avanti con Les Filles de Cadiz: Chanson Espagnole e Sylvia, balletto Op. 60 – Pizzicati, Variation dansée di Delibes; Explosions-Polka, Op. 43 di Strauss (Jr); Faust: recitativo e aria dei gioielli “O Dieu – Ah! Je ris de me voir” di Gounod per concludere con la sempre coinvolgente An der schönen blauen Donau (Sul bel Danubio blu), op. 314 di Strauss (Jr).

Biglietti da 4 a 18 euro. Info e prevendita biglietteria del Teatro 0733/230735. Biglietteria on-line www.vivaticket.it. Biglietteria Teatro Lauro Rossi aperta un’ora prima inizio spettacolo.