Libri gratuiti per gli studenti delle aree colpite dal sisma, in attesa di “istruzioni” dal Ministero

110

MACERATA – La notizia della convenzione tra il ministero dell’Istruzione e l’Associazione Italiana Editori  circa la fornitura gratuita dei libri di testo  per gli studenti e le studentesse che frequentano le scuole di I e II grado residenti nelle aree colpite dal terremoto, sta destando molto interesse quanto grandi aspettative tra i possibili beneficiari ma purtroppo ancora non sì è in grado di dare applicazione alla disposizione.

Gli interessati dunque dovranno avere un po’ di pazienza perché si è in attesa delle istruzioni applicative da parte del Ministero a cui compete anche la individuazione dei requisiti per accedere al beneficio. La circolare applicativa dovrebbe uscire all’inizio della prossima settimana.