Consegna dei riconoscimenti ai giovani studenti del premio di merito scolastico Città di Corinaldo

30

Al Teatro Goldoni riconoscimenti agli studenti nell’edizione numero 36 del premio “Città di Corinaldo”, menzione speciale a Nicolas Di Leo per i suoi lavori universitari

CORINALDO – Sul palco del teatro Goldoni gli studenti meritevoli nella trentaseiesima edizione del premio in memoria del generale Domenico Grandi. Il 2023 ha segnato la prima novità con un premio anche per il ricercatore universitario Nicolas Di Leo. Domenica scorsa il teatro di Corinaldo è stato luogo di riconoscimento per gli studenti meritevoli da un lato e da stimolo per tutti i loro colleghi. I migliori sono stati scelti dalla commissione riunitasi il 21 agosto ed ha espresso le valutazioni basandosi sulle graduatorie fornite dagli Istituti Scolastici di vario grado. Cerimonia che ha registrato il saluto dell’assessore alla cultura Francesco Spallacci il quale ha ricordato la figura del compianto Marco Grandi, ideatore e promotore del concorso nato nel 1987. Il sindaco Gianni Aloisi, nel plaudire personalmente ogni studente, ha consegnato un riconoscimento giovane ricercatore Nicolas Di Leo, studente universitario di origine corinaldese, che si sta distinguendo nel panorama accademico internazionale per la sua ricerca nel campo della biologia molecolare.