Fano, “Sapori e Aromi d’Autunno”: il 28 novembre nuovo appuntamento

77

Domenica prossima i sapori e profumi delle  terre marchigiane di nuovo protagonisti al Codma; prevista la camminata “Gusto & Cuore” finalizzata a promuovere il benessere anche attraverso il movimento

FANO (PU) – Domenica 28 novembre 2021 torna l’appuntamento, con la più gustosa kermesse autunnale, Sapori e Aromi d’Autunno – Il Salotto del Gusto, che accoglierà gli ospiti al Codma di Fano con una serie di interessanti iniziative volte alla promozione del benessere a tavola, tanti prodotti genuini, mostre che coinvolgono il territorio e appuntamenti dedicati alla salute.

Ad aprire la giornata sarà la 7° edizione della camminata “Gusto & Cuore”, una passeggiata nelle campagne fanesi, organizzata dai Viandanti dei Sapori, Olympia Ginnastica Cuccurano e Fondazione Lotta all’Infarto di Pesaro in collaborazione con l’Associazione Fano Cuore e altre associazioni, adatta a grandi e piccini che ha lo scopo di promuovere il benessere anche attraverso il movimento. Il ritrovo è previsto per le 9.45 all’ingresso del Codma di Fano (via T. Campanella 1), per partecipare non è necessaria la prenotazione. La passeggiata si concluderà, come da tradizione, con una merenda genuina: pane fresco e olio extravergine di oliva di produzione locale offerto da O.L.E.A.
E’ stato invece posticipato il consueto appuntamento con il “Gran Galà dell’Olio delle Marche” con le premiazioni del concorso regionale “L’Oro delle Marche” organizzato da O.L.E.A. che si svolgerà, dunque, SABATO 18 DICEMBRE sempre all’interno del Codma.
Questa 22^ edizione del concorso che premia i migliori produttori di olio e frantoiani della regione, quest’anno, ha dovuto subire una variazione di data causa il maltempo che ha rallentato le operazioni di raccolta, molitura e produzione dell’olio. Di comune accordo con loro, l’organizzazione ha dunque deciso di spostare la data delle premiazioni facendola slittare, appunto, al 18 dicembre. L’appuntamento si svolgerà nell’Aula Magna della Protezione Civile (all’interno del Codma) a partire dalle 10.00 con la presenza del Sindaco e dell’Assessore al turismo del Comune di Fano Massimo Seri e Etienn Lucarelli, del Vice Presidente della Regione Marche Mirco Carloni, del Presidente e del Direttore Olea Renzo Ceccacci e Giorgio Sorcinelli. Durante la premiazione saranno anche presentati al pubblico una serie di eventi innovativi sul territorio regionale per la valorizzazione della filiera olivicola anche dal punto di vista oleoturistico e gastronomico, con il progetto “Le Vie dell’Olio delle Marche” e il progetto “C’è Olio e Olio” rivolto a quella ristorazione attenta all’utilizzo dell’olio di qualità, per la preparazione dei piatti. Nell’occasione si terranno anche le premiazioni del Concorso denominato “L’Oro di Casa che OLEA ha ideato, gratuitamente, per migliorare la qualità, a favore dei produttori amatoriali che producono per l’esclusivo utilizzo familiare.
Nella stessa mattinata sarà presentata la edizione 2021-2022 del “BacalàFest” che, con Giro Bacalà, animerà i ristoranti della Provincia da dicembre a marzo 2022.
“Purtroppo – spiega Renzo Ceccacci, presidente O.L.E.A. – il maltempo ha allungato i tempi di consegna dei campioni di olio in gara, perché la molitura e la produzione hanno subito un brusco rallentamento. Una cosa che, per fortuna, non incide in alcun modo sulla qualità e sulla quantità della produzione olearia regionale, ma che ci ha impedito di ricevere, entro i termini stabiliti, tutti gli oli ammessi a concorso. Il numero di oli partecipanti resta comunque elevato e, dalle prime valutazioni, di eccellente qualità, a dimostrazione della professionalità acquisita dai produttori, anche grazie all’efficace lavoro svolto da O.L.E.A. negli ultimi vent’anni per il miglioramento qualitativo delle produzioni olearie”.
Nel corso della giornata i visitatori potranno conoscere, assaggiare e acquistare i numerosi prodotti dell’enogastronomia delle Marche presenti che, come di consuetudine, sono stati scrupolosamente selezionati dagli organizzatori, per soddisfare il palato dei visitatori.
Sarà inoltre attivo l’Ambulatorio tenda “Amico Cuore” a cura della Fondazione Lotta all’Infarto di Pesaro e Fano Cuore.